28 febbraio 2014

Ma che blog c'hai?

In sette anni e mezzo di (dis)onorata carriera la domanda che mi hanno fatto più spesso, dopo "ma è il tuo l'occhio?", è "ma che blog c'hai?" intendendo, credo, il genere di blog. Confesso che, sempre nei sette anni e mezzo di (dis)onorata carriera me lo sono chiesto anche io, anche un po' con invidia nei confronti di quelli che diventavano blogstar che avevano un blog tematico. Essì, perchè, alla fin fine, come è catalogabile il mio blog? Ok, fuori chi ha urlato "CAZZATE", sù, nome e cognome! In che categoria, dicevo, può essere inserito il mio blog? Non è assolutamento un food-blog, certo, parlo spesso di cibo ma intendendo quello che, costantemente, ingurgito, non posto mica ricette, mai fatto; non è un blog professionale, anche perchè professionale preferisco esserlo sul lavoro e non nel blog. Che cos'è allora? Ogni tanto posto foto ma non è un foto-blog; alle volte parlo di attualità, ma non è un blog di informazione; scrivo recensioni di libri ma non è un blog letterario; men che meno (certo che, in diecirighedieci, ho già usato "fin fine" e "men che meno", mi alliscio le sopracciglia con indice e mignolo della mano destra), men che meno, dicevo, lo rendono tale i racconti che scrivo, non sono nemmeno tutti dello stesso genere, ho scritto praticamente di tutto; direttamente, ogni tanto, parlo di me ma non si può definire un diario, quelli che mi conoscono mi hanno conosciuto attraverso altre modalità, coadiuvati dai miei post; metto video musicali ma non è un canale tematico di youtube e nemmeno un blog musicale. Niente, io la risposta non sono riuscito a darmela, su che tipo di blog c'ho, diciamo che è un poutpourrì (e questa va, di diritto, insieme a "fin fine" e "men che meno"). Alla fine non so nemmeno che tipo di blogger sono; non sono uno di quelli che si (auto)definiscono scrittori e parlano sempre e costantemente di loro, dei loro scritti, dei loro sogni, dei loro consigli; non sono di quelli che sparano merda su qualsiasi cosa si muova perché sanno che è il modo migliore per ottenere consensi e nemmeno sono uno di quei blogger che, con una superiorità da ossigeno rarefatto, fa tanto il sarcazzo, nel senso di "sar'cazzo chi t'ha detto che fai ride". Non sono nemmeno un fashion blogger, di solito mi vesto lanciandomi nell'armadio e vedendo cosa mi rimane addosso. Non sono un poeta anche se ho scritto, rare volte, poesie. Insomma, a me 'sta cosa di non sapere che blog c'ho, che blogger sono mi lascia interdetto; si vede che devo continuare ad esserlo, magari alla fine lo scoprirò per davvero.

37 commenti:

Rabb-it ha detto...

Il tema del mio blog a grandi linee me lo ha appioppato il nickname che mi sono scelta.
Ma non posso dire che sia un blog sui telefilm visto che parlo solo di quelli che vedo e manco sempre.
Di sicuro non vado in giro a dire che sono scrittrice, anche se ho messo l'etichetta scrivere in alcuni post, e nemmeno è un diario.
Troppe omissioni.

Oh... ok non è un blog... è un archivio di post. :-D

Non sono blogger... sono archiviatrice! ^_^

Ma guarda... quasi mi piace. :-)



Stefania ha detto...

Ecco perche' non hai ancora parlato delle collezioni spring/summer 2014! Non sei un fashion blogger!!! Hai voglia io ad aspettare!!
Questa domanda me la sono fatta anche io nel mio anno e mezzo di (dis)onorata carriera ma non ho mai trovato risposta.
Forse il tuo blog non si puo' collocare con precisione perche' rispecchia la vita (cosa c'e' di piu' vario della vita?), quindi e' come una scatola di cioccolatini: non sai mai che post ci troverai ;)

Pier Effect ha detto...

Io ho smesso di chiedermelo ed è quello che invito a fare a chiunque. Un blog è un blog. E' un quaderno degli appunti dove a volte scarabocchi, a volte ci appunti la lista della spesa, a volte scrivi merda di tutto e tutti. Io la vedo così.

MikiMoz ha detto...

E' una domanda che non mi sono mai posto. So che il mio blog non è monotematico, solo questo.
Amen.
Ci scrivo perché mi piace, per me è una cosa molto importante, ma devo divertirmici io per primo^^

Moz-

Francesco ha detto...

è il blog di baol !

io. ha detto...

Posso azzardare un consiglio? Un blog di vita.
e dentro, come è giusto, ci sta non tutto ma di tutto.

francesco zaffuto ha detto...

oggi il mio blog l'ho perso per tre ore, non si apriva più la pagina. Google rifiutava ogni collegamento. Da una parte mi pareva di avere perso l'armadio con tutti i vestiti dentro, calzini e mutande comprese, dall'altro mi stava venendo una forte eccitazione di restare nudo. Dopo tre ore il blog l'ho ritrovato. Sono passato accidentalmente da questo tuo post e faccio gli auguri a te e a me per la conservazione dei calzini... comunque vada

Rabb-it ha detto...

Moz, manco lui se lo è mai chiesto... sono gli altri che glielo domandano se ho capito bene.
^_^

Caty ha detto...

Ma chi ti fa' questa domanda non ha letto la risposta che è nel nome del tuo blog ?forse han poca fantasia ...

Baol ha detto...

@ Rabb-it: Ma sai che "archiviatrice" non è affatto male? Potrebbe essere un buon personaggio per un giallo :)

@ Stefania: Le mie indicazioni sulle collezioni spring/summer le faccio in separata sede, non sul blog :P
Sì, non c'è nulla di più (a)vario della vita :D

@ Pier Effect: Mi piace l'immagine del quaderno per gli appunti :))

@ MikiMoz: Sul fatto che ci scriva perchè mi piace non posso che essere d'accordo! ;)

Baol ha detto...

@ Francesco: Su questo non ci piove ;)

@ io.: Accetto ben volentieri il consiglio, sì!

@ francesco zaffuto: E allora auguri a noi per i calzini del blog!!

@ Rabb-it: Ma sai che a forza di chiedermelo me lo sono domandato anche io??

@ Caty: Boh? Magari badano all'essenziale (o all'assenziale)

amanda ha detto...

il mio lo definirei un misto mare o misto e basta, detesto le definizioni in realtà, per non parlare delle catalogazioni

Cristina ha detto...

Capisco il dilemma.
Siccome meno persone (che conosco realmente)sanno del blog meglio è, non mi sento fare questa domanda.
Ma penso che risponderei: Tutto e nulla. Un pò come hanno già scritto: un blog di vita
:)

Rabb-it ha detto...

Oh oh... Non so se essere onorata o spaventata all'idea di leggerlo quel giallo.

Entro il 2014? :-D

Ok... sono onorata se ti scappa un giallo.
Poi però lo metto nell'archivio... sappilo. :-P
Baol avvisato... :-)

Rabb-it ha detto...

Ho fatto caso ora alle etichette che hai messo al post.
Prometto che questo sarà l'ultimo commento a questo post.
Non ti ho mai lasciato tanti commenti, credo.

Una dice: c'è gente geniale in giro.
E un'altra: accorgersi delle teste di cazzo.


No, non voglio sapere in quale delle due rientro, meglio illudermi di non rientrare in nessuna delle due.
^_^

O in entrambe. (NO... forse quello non è meglio)

:-D

ale ha detto...

che domanda è? insulsa. uno viene qui e legge Baol e scrive a Baol.
che senso ha questa domanda? nessun senso. Ma perché ti devi chiedere che blog c'hai???? e dopo 7 anni?
il blog sei tu.
Grazie Mimmo.

Anonimo ha detto...

e che ci importa, a noi piace :)
valescrive

Sara ha detto...

E' un bel blog, tanto da non aver bisogno di essere inserito in una categoria.

Calzino ha detto...

Dicesi poliedricità, mon tresor!
A me,comunque, piace sempre quello che scrivi.
Evviva il misto frutta!

Federica ha detto...

siamo blogger della stessa specie :)

ma io son così anche nella vita: specializzata in nulla (o quasi) e mi piace parlare di un po' di tutto!

se è un pregio non lo so, ma caro Baol tu mi piaci ;P

Boh ha detto...

E come se ti chiedessi.... che persona sei?...... riesci a dirmelo? Se ci riesci, sicuramente "io" ti vedrò diverso :p
E' il tuo Blog, più categoria di questa ;)

meEJ simple ha detto...

sei quello che sei:-)
blog compreso, che null'altro non è che la nostra personalisssima vetrina nei giorni belli, vomitatoio nei giorni brutti :-)

Baol ha detto...

@ amanda: "Misto mare" mi piace :)

@ Cristina: Beh, un blog di vita va molto bene, in effetti :)

@ Rabb-it: Hahahahah non preoccuparti, non rientri, tu, in nessuna delle due.

@ ale: Mai come in questi giorni mi chiedo, davvero, che senso abbiano le cose. Grazie a te Ale :)

@ valescrive: Meno male!! ;)

Baol ha detto...

@ Sara: Grazie :)

@ Calzino: E viva la poliedricità, allora!!

@ Federica: Secondo me è un pregio, come dice Calzino, la poliedricità ;)

@ Boh: no guarda, non saprei comunque dirtelo, come sono...soprattutto adesso.

@ meEJ simple: Oggi mi viene da vomitare :(

annaba1 ha detto...

Capito sul tuo blog per la prima volta un po' per caso e trovo questo post. Mi viene da sorridere perchè proprio ieri ci pensavo mentre ripulivo i miei feed morti: ma che fine hanno fatto i blog che sono solo e semplicemente blog? Beh, felice di averne trovato uno!

Baol ha detto...

@ annaba1: Ben arrivata qui allora, ecco, sì, questo è uno di quei blog semplicemente blog :)

Ernest ha detto...

ma direi che sei un blogger di rete, intesa come intreccio di tutto quello che ci circonda. Io parlo spesso di politica o attualità, ma non direi di essere uno blog solo di politica... quindi lasciamo perdere le definizioni che alla fine ci bloccano. Poi la cosa importante è che "c'hai un bel blog" Baol e scrivi molto bene

Rabb-it ha detto...

BAOL!

Quando il mio ego si sarà ripreso dal non esser stato riconosciuto geniale ti ringrazierò per non avermi dato della testa di cazzo. :-)

Poi.

Esse. ha detto...

certe volte a me mi sembra che ci siano alcune domande che son fatte per rimanere senza risposta.

nel senso che è buffo che alcune còse abbiano questo bisogno di un punto interrogativo finale.

sarà che io, almeno secondo me, le domande sono una còsa serissima.

per me il tuo blogghe è verde.
è un blogghe verde.

Baol ha detto...

@ Ernest: E che dirti se non GRAZIE?!!! :))

@ Rabb-it: E vabbè, attenderò :)

@ Esse.: E quello è l'importante, a me il verde piace, l'ho scelto a posta :)

MichiVolo ha detto...

pure io non so che blogger sono. Anzi, a dir la verità, già definirmi blogger è tanto.
Io scrivo (cazzate), la cosa mi piace e credo mi basti questo.

skip ha detto...

È un blog personale, un Baolblog al quale auguro lunga vita :)

Baol ha detto...

@ MichiVolo: A volte le cazzate sono importanti, altre volte fondamentali. ;)

@ skip: Baolblog mi piace...grazie per l'augurio! :)

CervelloBacato ha detto...

Siamo molto simili, sia per il tipo di blog, sia per il lanciarsi nell'armadio e vedere cosa resta attaccato addosso. Ho riso come un deficiente quando l'ho letta xD

Baol ha detto...

@ CervelloBacato: Ben contento di convidere tali cose con te Backy ;)

UnUomo.InCammino ha detto...

Belllizzzimo questo.
In effetti puoi stare molto bene pur senza appiccicare etichette al diariuzzo tuo bello.
:)

Baol ha detto...

@ UnUomo.InCammino: Le etichette, alla fine, non mi sono mai piaciute...
hahahahahahahahhaha