31 marzo 2011

L'uomo che risolve i problemi

Arriva in aereo l'uomo che risolve i problemi, con il jet privato, per essere precisi; lui se la sarebbe fatta a piedi camminando sulle acque ma gli hanno consigliato di tenere un profilo basso. Arriva con il sorriso delle grandi occasioni l'uomo che risolve i problemi, quello di maiolica, abbaglia le prime due o tre file e per sicurezza vengono distribuite maschere da saldatore alle donne anziane. Ha i tacchi alti e il culo basso ma non è la Ramona di Vinicio, è l'uomo che risolve i problemi, non ha avuto il tempo di crescere di più, lui doveva lavorare, crescere è roba per nullafacenti. Fa uno sguardo di commiserazione l'uomo che risolve i problemi, sa bene cos'è la pietà, glielo ha spiegato il suo segretario poco prima di scendere altrimenti si scordava, non ha tempo per queste cose l'uomo che risolve i problemi, lui risolve i problemi, non ha mica tempo di sapere quali. Abbraccia la folla con lo sguardo e bacia i bambini, l'uomo che risolve i problemi, bacerebbe volentieri anche la biondina in terza fila ma l'altro segretario gli ha detto che sarebbe meglio evitare; si è chiesto il perchè l'uomo che risolve i problemi, lui risolve i problemi, avrà diritto anche ad un po' di svago, cribbio! Perchè dice "cribbio" l'uomo che risolve i problemi, lo dice spesso, a volte è come la linea di sottolineatura nelle parole scritte; "io risolvo i problemi, cribbio!". Cammina per le strade l'uomo che risolve i problemi e vede che è stata davvero una visita improvvisata, non hanno fatto in tempo a spargere i petali, per questa volta si accontenta, l'uomo che risolve i problemi, perchè lui è magnanimo; il consigliere gli ha consigliato di fare il magnanimo e lui ha fatto una battuta su quello che c'era da magnare perchè è simpatico, l'uomo che risolve i problemi e ridono tutti alle sue battute, da nord a sud, rientrano un attimo la lingua e ridono. Uno, una volta, ha riso senza rientrare la lingua e se l'è morsa. Dice che in meno di due mesi farà tornare le cose come prima, ha inventato il teletrasporto l'uomo che risolve i problemi, tutta la gente applaude e dice "bravo"; farà tornare il turismo l'uomo che risolve i problemi perchè la gente lì vive con il turismo ed è preoccupata per il turismo; dice che ha comprato una villa, la gente è sempre più preoccupata per il turismo ma applaude e dice "bravo" e le donne dicono "bello" perchè il contratto diceva almeno cinque applausi due "bravo" e qualche "bello" alla bisogna. Torna a casa l'uomo che risolve i problemi, lo riportano sul jet privato e mentre guarda il mare fuori dall'oblò, si volta verso il segretario principale e gli chiede: "Com'è che si chiama il posto dove siamo stati?".



Dedicato ad un'isola meravigliosa e, visto lo stile, con tutti i limiti, ad Ascanio Celestini...

ps
Ho parlato di "meno di due mesi", circa 60 giorni, in realtà ha detto "60 ore"! Probabilmente non ce la faceva nemmeno la parte ironica del mio cervello ad accettare questa cazzata.

23 commenti:

Maraptica ha detto...

E' sconvolgente quel che sta accadendo, mi immedesimo nella gente del posto e in quella che arriva. Drammatica la situazione di tutti a mio avviso. Difficile.
Per quanto riguarda l'uomo che risolve i problemi... potrebbe risolvere l'unico problema che abbiamo. Lui. Magari buttandosi da un dirupo alto qualche miglia imbottito di tritolo con una pistola puntata alla testa... ehm ok, può bastare ;)
p.s. Il teletrasporto mmmmmmmmmmm ^_^

Maraptica ha detto...

p.s. Dimenticavo la cosa più importante: pezzaccio come sempre, bravo :*

web runner ha detto...

La villa l'ha comprata su internet, dice. Usando gogol, credo.
E all'insaputa del venditore.

Rouge ha detto...

Dicesse poi anche quali problemi rivolve non sarebbe poi male (a parte i suoi di abitazione: alla fine resta un palazzinaro).

Ernest ha detto...

copione anche riciclato visto che la casa doveva comprarla a L'Aquila e quando venne a Genova per il G8 si prodigò per far dare i colori ai palazzi...

Pupottina ha detto...

che situazione! poveri abitanti di lampedusa!!!

Ross ha detto...

Il casinò, il campo da golf, la villa, il premio nobel per la pace... Ieri mentre ascoltavo il discorso ho creduto di aver sbagliato tasto del telecomando e di essere finita su un canale di televendite.
Che vomito.

fabio r. ha detto...

sempre un piacere (ed un onore) leggerti bro..
cmq non ho resistito.. quindi eccolo qui:

http://www.youtube.com/watch?v=mzCMs8JoUCc

Simona ha detto...

Bellissimo, Baol. Mi hai fatto ridere anche se in realta' c'e' molto da piangere. Ma secondo te la gente se l'e' bevute le storie che ha raccontato? Ma quando comincera' a ricevere un altro tipo di accoglimento, piu' consono ai suoi meriti?

DarkAgony ha detto...

Rispondo al post raccontandoti una cosa che è stata detta ad una mia collega, nel bel mezzo di una conversazione con un cliente francese (conversazione di lavoro). Parlavano del commercio a Singapore, lui in un discorso che non c'entrava niente con "Quest'uomo" di cui parli nel post, ha detto che se riusciamo a cacciarlo dall'Italia (riferendosi al processo) lui potrebbe benissimo trasferirsi a Singapore perché lì il commercio è buono e fiorente.
Quindi mi aggrego al commento di Maraptica, aggiungendo che magari sta soluzione al nostro problema (ovvero lui) potrebbe essere Singapore, cogliendo il suggerimento ;)

LA CONIGLIA ha detto...

...cazzata? ....cazzata??? ma quando maiiiii! ceeeerto che in 60 ore sarà tutto come prima, anzi meglio di prima! ora il premier c'ha pure una casa a lamped U.S.A.!

Vittoria A. ha detto...

Bellissimo il tuo post. Anche se la situazione e' difficilissima "Quest'uomo" risolve tutto in un batter d'occhio. Speriamo che al piu' presto vada, da qualsiasi parte basta che sia lontano.

Baol ha detto...

@ Maraptica: Beh...non sarebbe male se seguisse il tuo consiglio, dovrebbe prenderlo in considerazione :)

Il teletrasporto...maMMaGaraaaaaaa!!!!

grazie per il pezzaccio :)*

@ web runner: Pensavo avesse usato Kijiji...mi hai fatto ghignare alla grande, grazie!

@ Rouge: Che stia comprando tutte 'ste case per ospitarli?

@ Ernest: E' più forte di lui, c'ha l'acquisto compulsivo...

@ Pupottina: Poveri anche quelli che arrivano :(

Baol ha detto...

@ Ross: Io, come denota il ps al post, non sono riuscito nemmeno a metabolizzare tutto...

@ fabio r.: Ci hai preso bro, as usual, volevo intitolarlo, sono Wolf e risolvo problemi!

@ Simona: Sì, la cosa brutta è che se le bevono sempre e sempre, le sue cazzate!

@ DarkAgony: Singapore dici? Mmmmm...mica male come idea...

@ La coniglia: Ma infatti! Dicendo 60 si è solo voluto tenere largo...

@ Vittoria A.: Ecco, sì, potrebbe andarsene a vivere in qualche isolotto sperduto...

Alligatore ha detto...

Sì, ha comprato casa e poi ha promesso di studiare una legge per togliere le tasse a tutta l'isola. Ecco perchè ha comprato casa. Vabbe', è una freddura, forse solo tu, come commercialista, la potrai apprezzare baol. Ottimo pezzo, alla Fortebraccio ...e lui incredibile: trasforma le sfighe in oro. Comincio a credere veramente che sia l'unto...

GIALLOSANMARINO ha detto...

....non so se sia stata la mia risposta sul mio blog,magari non l'hai letta proprio o magari lo schifo letto e visto ad ispirarti....l'uomo che risolve i problemi caccia il meglio di Baol che scrivere pezzi fregnissimiiii!!!!!!!!!ma potrebbe fare di più ,sono certa!!!!!!!!!!;)

Baol ha detto...

@ Alligatore: Addirittura un grande della satira come Fortebraccio?! Wow, sono lusingato...noi commercialisti sappiamo cose che non potete neanche immaginare O.o

Baol ha detto...

@ GIALLOSANMARINO: A dire la verità m'è uscito da solo il post...

Grazie per il fregnissimi

Anonimo ha detto...

senza freni, senza limiti. ROba da matti.

(pero' quel "crescere è roba per nullafacenti" mi trova particolarmente d'accordo :))
valescrive

Adriano Maini ha detto...

Come qualcuno ha già scritto, il nostro Don Rodrigo é ormai peggio di Cettolaqualunque.

Baol ha detto...

@ valescrive: Immagina tu come la pensa il ministro Brunetta...

@ Adriano Maini: Albanese a "Vieni via con me" lo aveva detto, alla fine del pezzo di Cetto, rivolto al pubblico: Guardate che voi siete la fiction, io sono la realtà!

Gata da Plar - Mony ha detto...

E continuano a portarcelo, in giro....

Baol ha detto...

@ Gata: Io spero sempre che un giorno lo lascino nell'estero più estremo...