11 ottobre 2013

Arcobaleno

La luce del sole, attraversando le piccole gocce sospese nell'aria nel cielo, terso, dopo la pioggia, si scindono nei colori fondamentali e, per la curvatura della difrazione si piegano a gobba creando un arco colorato nel cielo. C'è chi pensa che alla fine di quell'arco ci sia un tesoro, una pentola di monete d'oro messa lì da un folletto con le orecchie a punta. Così pensava Mario chiudendo la valigia in cui aveva riposto accuratamente tutti i pezzi di Beatrice, chiusi in buste di plastica sigillate. Non poteva ancora togliersi la tuta bianca con cui si era coperto, doveva prima lavare con la candeggina la vasca da bagno. Fuori, l'arcobaleno si sbiadiva mentre il sole, lento, spariva all'orizzonte.

17 commenti:

Cervello Bacato ha detto...

Potrebbe metterci i pezzi di Beatrice alla fine dell'arcobaleno, se arriva in tempo ;)
Poi qualcun'altro troverà un bel tesoro di certo... Eheh

MikiMoz ha detto...

Ammazza!! :P
La polizia l'ha preso? XD

Moz-

Francesco ha detto...

minchia, altro che l'ultimo di Lucarelli !

zefirina ha detto...

uffi... e io che alla fine dell'arcobaleno mi ero immaginata il principe azzurro e invece è arrivato il macellaio ;-)

Baol ha detto...

@ Cervello Bacato: Hahahahaha quasi quasi...

@ MikiMoz: No, non ho ancora deciso :D

@ Francesco: Allora continuo!! :))

@ zefirina: Il principe azzurro non c'è più, era noioso e l'ho ammazzato.

dtdc ha detto...

era...bianca
:)

Caigo ha detto...

Conosciamo il nome di Lui.
Conosciamo il nome della poveretta (poveretta....è da capire).
Ma tra loro, si conoscevano?

Vincenzo Iacoponi ha detto...

E intanto il suo cane si pappava i resti di Beatrice...
Scriviamo un nero a due mani?

Fata Morgana ha detto...

si.
ci dovrei dare un taglio anche io.
anche più di un taglio.

skip ha detto...

Ma sto Mario non poteva litigare con Beatrice , come fa la stramaggioranzadei comuni mortali, invece di ammazzar la? Ora compare un cane che , come minimo, gli azzanna il polpaccio.Ecco.

Baol ha detto...

@ dtdc: Di Moretti? :)

@ Caigo: Non si sa...per ora. :D

@ Vincenzo Iacoponi: Ci sto!

@ Fata Morgana: A chi? :)

@ skip: Ma perchè, ho detto che l'ha ammazzata lui?

dtdc ha detto...

...la tuta :)

Baol ha detto...

@ dtdc: Hahahahaha, ora ho capito, sì, era... :D

Ernest ha detto...

l'arcobaleno non ha età, riesce a lasciarci tutti indistintamente senza parole

Baol ha detto...

@ Ernest: Assolutamente vero!

albafucens ha detto...

bello questo noir a puntate
per ora ho letto oltre questo arcobaleno)hai della stoffa maghetto, davvero... uno stile il tuo, che convince/avvince, cattura, una penna raffinata

un abbraccio *

Baol ha detto...

@ albafucens: Quando ho scritto questo non pensavo che avrei continuato (o forse dentro di me lo sapevo), comunque ho altri due capitoli già pronti, poi si vedrà :)