28 ottobre 2009

Pullman, accarezzare, coraggioso

Questo è il post dalle tre parole di giulia:


Cambiamenti

Aveva accarezzato l'idea per mesi passandosela nella testa come una caramella mou e poi,un giorno ha detto solo “parto”; lui l'ha guardata per qualche secondo come a volersi fissare in testa i lineamenti del suo volto ed ha parlato: “C'è un che di coraggioso in quello che fai, un che di folle, sì, devi essere pazza” e poi l'ha abbracciata senza aggiungere altro. Non aveva mai pensato che sarebbe stato facile, in fondo, se si è diversi da un piano all'altro di un condominio, pensa te in un'altra nazione, parlano addirittura una lingua diversa in un'altra nazione. Quella però era la parte solida della sua idea, ciò che aveva accarezzato per mesi adesso era tatto sotto i polpastrelli, ed ora non poteva che sopportare il peso dei tanti piccoli cambiamenti quotidiani. Passare da una routine all'altra è sempre duro ma, nonostante gli ostacoli che ogni giorno si trovava tra le caviglie, su quel pullman rosso vermiglio sentiva di aver fatto la scelta giusta, “sì, devo essere pazza” pensò e si sorrise.

Ok, si comincia, prossimamente il successivo post "ispirato"

27 commenti:

Porzione ha detto...

Non vale, hai cambiato l'ordine delle parole.

Baol ha detto...

@ Porzione: Porziò...ma vaffangoul ve... e non hai visto cosa combinerò con le tue parole :D

Porzione ha detto...

Maglietta, bagnata, vincere?

Baol ha detto...

@ Porzione: Queste tienile buone per la prossima richiesta di aiuto alla mia creatività...e poi sai bene che non scriverei mai racconti di gare dove eravamo nella giuria!

Tintarella di... Luna ha detto...

Beato te che ci riesci...dovrei provare anch'io...cmq credo che so da che derivi questo blocco di fantasia.
Ah ci avrei giurato che sceglievi pullman...era troppo bello!

Baol ha detto...

@ Tintarella: Il blocco della fantasia può derivare da tante cose...proprio per questo ho cercato di stimolarla.

Comunque non ho fatto nessuna scelta, scriverò un post per ogni tripletta proposta, solo che andrò nell'ordine in cui sono state proposte (spero)

Tintarella di... Luna ha detto...

eh...casso... sono arrivata tardi ho letto ora il tuo commento al mio post...finalmente ho capito e come si dice a roma so de coccio!!Dunque dovrò aspettare con ansia il post sulla mia tripletta!! wow!! :D

giulia ha detto...

Era quello che avevo in mente quando ho scritto pullman e coraggioso (accarezzare era un distrattore, diciamo!). Voglio andare in Cile e viaggiare da Nord a Sud con il pullman e uno zaino. :)

albafucens ha detto...

quanto mi piacciono le frasi
"accarezzato l'idea per mesi passandosela nella testa come una caramella mou" ..
..adesso era tatto sotto i polpastrelli..

e poi il finale è azzeccatissimo con quella nota finale di colore.. pulmann rosso vermiglio, hai trovato una bella chiusa, bravo.
non vedo l'ora di leggere il mio, se rispetti l'ordine, sono andata a controllare, sono la settima.

ciao un abbraccio

eppifemili ha detto...

mitico!!

aspetto il prossimo con ansia!

:)

Baol ha detto...

@ Tintarella: Hehehehehe, speriamo che l'attesa non sia troppo lunga allora ;)

@ giulia: Il viaggio in Cile però ce lo mettiamo in un aptro racconto eh :D

@ albafucens: Spero di non deluderti allora :)

@ eppifemili: Vedrò quello che posso fare ;)

Suysan ha detto...

Sapevo che non mi avresti deluso...

Wow....se non ricordo male il prossimo post è con la mia tripletta

zefirina ha detto...

non sei mai contento sole, luna non vanno bene ti ci vuole pure un verbo ok mettici il verbo essere,

berso ha detto...

Baol!!!!
martedì sono a Milano...ci sta un coffee?

prova con queste:

onomatopeico, eco, diluvio

:-D

Baol ha detto...

@ Suysan: Yes, quasi pronto ;)

@ zefirina: A parte che "essere" è un verbo un bel po' generico, a parte che ci voleva anche un aggettivo...guarda che ormai avevo accettato TUTTE le parole del tuo primo commento ;)

@ Berso: Matteooooooooo!!!! Certo che ci pigliamo il caffè! Non mi scappi 'sta volta, non come la scorsa, in Puglia!
Quanto alle parole, sorry, per 'sto giro non se ne possono proporre più ;)

Anonimo ha detto...

bravo!! bella!
valescrive

Il Massimo ha detto...

ognuno nella vita deve fare delle scelte ..
secondo me ha fatto molto bene ...

Baol ha detto...

@ valescrive: Visto? Peccato tu non abbia proposto le tre parole :D

@ Il Massimo: Concordo!

Franz ha detto...

Hai un mestiere in mano, lo scrittore! Io comprerei i tuoi libri.

Drezzel1981 ha detto...

eh, le partenze...

Baol ha detto...

@ Franz: Guarda che me lo segno e se poi pubblico e non mi compri mi offendo :P

@ Drezzel1981: Ed il bello è che anche lei si chiama Giulia :)

enne di niente ha detto...

Meeeeim, sei troppo bravo.
Però non so decidermi se aspettarti al varco o graziarti. :ppppp

Baol ha detto...

@ enne di niente: Troppo buona Neit ma ormai non si può tornare indietro, dovrai aspettarmi al varco anche perchè non il prossimo ma quello dopo è il tuo :D

Pippi ha detto...

ti è tornata l'ispirazione!!!!

;-)

Baol ha detto...

@ Pippi: Yeah!

Gatadaplar ha detto...

Bellissimo!!! Mi piace perchè potrebbe essere l'inizio di un bellissimo romanzo!!!
Ehi ma... e metterli tutti insieme legandoli per creare un unico lungo racconto?! ;P

Bacio!

Baol ha detto...

@ Gatadaplar: 33 racconti tutti completamente diversi con più di 99 parole diverse ad ispirarlo...tu mi sopravvaluti!