12 dicembre 2012

Quello che non...


Il cazzo è proprio quello...non siamo.

19 commenti:

nella ha detto...

Arrivederci caro Francesco che ci lascia per cantare solo sotto la doccia!

nico ha detto...

E già Mimmuzzo! Come dicevo anche nel mio post e come Nella ha sottolineato, il Guc smette definitivamente! E, secondo me, questa è una decisione che gli fa onore! Bravo Francesco, ha saputo stupire fino all'ultimo :)

Adriano Maini ha detto...

Dove ho messo quella cartolina che qualcuno fece firmare per me anche da Guccini?

nonno enio ha detto...

il grande Guccini, mi mancherà la sua musica e mi dovrò accontentare dei vecchi brani...

albafucens ha detto...

Guccini appartiene, alla mia adolescenza, alla schiera dei cantautori che con gli amici si strimpellava con la chitarra e cantava, è un piccolo frammento che con le sue canzoni, fa parte del mio vissuto.

E. ha detto...

Una canzone meravigliosa che proprio in questi giorni ho riascoltato...

Carmine Volpe ha detto...

una grande bella canzone, una lezione quest'ultima a tutti queli che escono dai talent

silvia ha detto...

Guccini, graaaande grande Guccio!
Mio vecchio mai sopito amore musicale!
Molto tempo fa scrissi un post, "Quella volta, a incollare Guccio".
Credo sia il momento di riesumarlo dalle bozze, in omaggio alla sua uscita di scena.
Caro Francesco, puoi uscire dal palcoscenico ma non dal nostro cuore!

mr.Hyde ha detto...

Così fanno i veri artisti..Guccini è un grande, nobile artista.
Alcuni 'mostri sacri' della canzone italiana, con il loro uscire e rientrare dalle scene, un po' patetico, un po' opportunistico,dovrebbero prenderne esempio!

GIALLOSANMARINO ha detto...

CAZZO DI ARTISTA/UOMO ...NON SIAMO

apepam ha detto...

Per Guccini un affetto che si prende tutto.
Ciao Baol

petrolio-muso ha detto...

vabbè che vuoi commentare 'sto maestro?

Ettore ha detto...

La polvere di un angolo tetro.
Mi basta questo.

skip ha detto...

Un mito della mia adolescenza del quale devo ancora avere da qualche parte gli LP. Ci ha regalato canzoni ricche di poesia e di significati, intramontabili.

Baol ha detto...

@ nella: E' un grande anche per le scelte che fa! :)

@ nico: Hehehehehehe, se consideri che, per come la penso io, alcuni sedicenti cantanti, musicisti, artisti e scrittori) non avrebbero dovuto nemmeno cominciare! ;)

@ Adriano Maini: Io ho un bel bigliettino con l'autografo di De Andrè :D

@ nonno enio: Vero, anche io faccio così, mi risento tutti i pezzi che mi piacciono, anche più volte :)

@ albafucens: Io non ho mai provato a strimpellare e cantare...mi avesse sentito avrebbe smesso prima! :D

@ E.: Bellissima, sì, il testo mi fa venire i brividi tutte le volte :)

@ Carmine Volpe: Un grande :)

Baol ha detto...

@ silvia: Quanto hai ragione, dal nostro cuore non uscirà mai, per fortuna!

@ mr.Hyde: Concordo con te e, come ho detto al mitico nico, anche alcuni che si credono artisti e che, anche noi, ahimè, a volte facciamo credere tali, non avrebbero nemmeno dovuto iniziare e andare a zappare la terra chè, con quelle mani, avrebbero reso di più.

@ GIALLOSANMARINO: :)

@ apepam: Verissimo. Ciao ape :)

@ petrolio-muso: Maestro, sì :)

@ Ettore: Riesce a rimare anche con i termini più incredibili.

@ skip: Ci sono delle vere perle nella sua produzione :)

Viviana B. ha detto...

Mi ha un po' scioccata la decisione di Guccini di lasciare il mondo della musica. Sono cresciuta con la convinzione che i grandi artisti o muoiono giovani, come Freddie Mercury, o meno giovani, come Lucio Dalla, ma pur sempre facendo musica fino alla fine. Il pensionamento non l'avevo considerato...

Federica ha detto...

più conosco guccini più lo amo!

Baol ha detto...

@ Viviana B.: Io, invece, la considero una bella scelta da parte sua :)

@ Federica: Concordo :)