16 agosto 2011

il primo dei tre

Mi chiamo Aleister, sono un sicario. Non è il mio vero nome naturalmente, mi faccio chiamare così. Sono diventato quello che sono per noia; i miei giorni scorrevano tutti uguali, guardando lo schermo di un pc per otto ore al giorno e guardando la vita per le altre sedici. Sono diventato quello che sono per caso, un giorno che la vita ha guardato me. Lo so, non è un lavoro di cui vantarsi ma non c'è niente di personale, potete dirmi quello che volete, a me non importa; almeno fino a quando non mi arriverà, fermo posta, una vostra foto con nome ed indirizzo. Non ho fatto tutto da solo, non si diventa quello che sono improvvisandolo, almeno, a me è stato insegnato così; sì, qualcuno mi ha insegnato, il mago B per essere precisi. Non so perché si faccia chiamare così, fino ad allora conoscevo solo il mago G; un giorno gliel'ho chiesto e lui mi ha detto che, continuando così, qualcuno gli avrebbe mandato, fermo posta, la mia foto con nome ed indirizzo, da allora non ho fatto più domande. Come sono diventato quello che sono è un'altra storia, magari un giorno ve la racconterò; vi voglio raccontare di tre dei miei lavori, gli ultimi tre; lo voglio fare perché sono stati tre lavori importanti, mi sono stati commissionati direttamente dal mago B; mi ha contattato sulla chat criptata che usiamo di solito e mi ha detto che, fermo posta, mi avrebbe mandato tre lavori, che dovevo considerarli come un test e che avrei dovuto svolgerli nel migliore dei modi. Dopo nemmeno un giorno mi arriva la prima foto.



Si chiama Diego ma si fa chiamare l'Alligatore, dal suo blog scopro il minimo indispensabile per cominciare a progettare il lavoro. Lo seguo per alcuni giorni e dopo aver studiato le sue abitudini lo aggancio in un negozio equo e solidale, non è affatto difficile, mi basta farmi trovare indeciso di fronte allo scaffale dei caffè che non può fare a meno di venirmi in aiuto consigliandomi un caffè guatemalteco in cui vengono utilizzati chicchi che si presentano spontaneamente alla torrefazione, non sia mai si sfrutti qualcuno per raccoglierli. Devo scoprire il più possibile e lo faccio parlare un po'; mi attacca un pippone sullo sfruttamento delle piantagioni del Sud America e su come i latifondisti vessino i piccoli proprietari: due ore di parole senza soluzione di continuità bevendo una bevanda che sembra fatta mettendo a bagno in acqua calda suole di scarpe, rigorosamente di cuoio, usate nelle marce di protesta; alla fine ho voglia di invadere uno staterello sudamericano per sterminare almeno un paio di villaggi di 'sti agricoltori, tanto per non farli vessare più. E' stata dura ma ce l'ho fatta, so abbastanza per portare a compimento il lavoro. Dopo qualche giorno faccio finta di rincontrarlo per caso nel bar sotto il suo ufficio e con un abile gesto sostituisco la sua borraccia del the verde con un'altra perfettamente uguale. Una roba assurda, quando mi aveva fatto vedere la borraccia, nel negozio equo e solidale, per convincermi a utilizzare sempre quelle così da evitare lo spreco delle bottigliette di plastica, non ci volevo credere; sembrava la borraccia di Aldous Huxley! Forma e colori assurdi, sono convinto che se la guardavi sotto l'effetto del lsd sarebbe sembrata una borraccia normale. Una uguale l'ho dovuta comprare su internet, mi vergognavo a chiederla in un negozio. Nella sua c'era the verde, beve solo e soltanto quello; nella mia, the verde e una neurotossina che, dopo alcune ore dall'ingerimento, provoca l'immediata perdita del controllo del proprio corpo, sei cosciente ma praticamente un pupazzo. Ero sicuro che nessuno dei colleghi avrebbe bevuto il the verde, mi ero informato, aveva talmente rotto le palle con quella bevanda che non solo i colleghi avevano smesso di bere qualsiasi tipo di the ma alcuni si erano dati all'alcolismo pesante ed altri, addirittura, bevevano abitualmente l'acqua di cottura della salama da sugo. Incrociando alla perfezione il tempo di reazione della neurotossina con i tempi del suo percorso giornaliero faccio in modo che perda il controllo del corpo nel momento esatto in cui passa in una zona isolata del parco che attraversa tutti i giorni in bici; da lì è facile prelevarlo senza farmi vedere da nessuno e mettere in pratica la seconda parte del piano. Tutto va come avevo progettato, infatti, giorni dopo la scomparsa, il cadavere viene ritrovato come volevo io ed i giornali della zona titolano a nove colonne “Muore mentre sversa materiale altamente tossico nel lago” ed il cappello continua “si finge ecologista per anni ma in realtà smaltiva materiale inquinante nelle acque del lago”. Procurarmi qualche fusto di scarti di lavorazione chimici non trattati è stato facile, sapevo chi aveva bisogno di farli sparire, ci ho anche guadagnato qualcosa, affittare un furgone a suo nome anche, non aveva una firma così difficile da contraffare né una faccia così particolare da non poterla imitare. La neurotossina poi ha fatto il suo dovere e atteggiarlo come se fosse stato colto da un malore mentre versava il contenuto dei fusti nel lago, un gioco da ragazzi; quando ormai l'effetto della neurotossina era sparito aveva respirato tanti di quei fumi da creparci.
Tempo di preparazione ed esecuzione del lavoro: un mese
Livello di sputtanamento del soggetto: alto
il mago B. è stato molto contento del lavoro, non so cosa deve avergli fatto questo tizio per farlo incazzare tanto.

46 commenti:

Maraptica ha detto...

Mi hai fatto CREPARE dal ridere... e ci voleva proprio. Un vero mago questo B ;)
p.s. Ally, se fossi in te cambierei borracce con pura plastica trasparente "monouso" ;)

Saamaya ha detto...

;-)

Gio ha detto...

Eccomi.

Gio ha detto...

No, maledettooooo :D

Mi ero dimenticato che tu moderi i post ;-)

Beh, che dire?

Sei un GENIO :D

Paolo ha detto...

Non ti chiderò fermo posta uan tua foto.
Buon lavoro:-D
Paolo

Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, grande, grande ... un solo appunto: il caffè equo e solidal è buonissimo, ve lo consiglio anche ora che sono sputtanato e morto, ah, ah, ah ...

elena ha detto...

hei ciao... un noire da spiaggia... bello... ma gli altri due lavori? sono troppo curiosa.

nico ha detto...

ahahahahah sei un mito mimmuzzo mio, vedi che avere un certo nome è segno di genialità? :-)
comunque so che ne vedremo delle belle, e dopo questo post una cosa è certa: come sempre grandissimo il nostro alligatore!!!
bravo baol, sei un grande!
ps. ma giò, allora quando uno modera i commenti sceglie sempre il primo da approvare!!! e allora dove ci presentiamo noi davanti alla bellissima sarah? :-)))

Ross ha detto...

Ahahah! Genio del male! :D

Maraptica ha detto...

NoNoNo senza trucchi nè inganni... carta canta e guardando l'orario io sono SEMPRE e COMUNQUE la prima ;)

Adriana ha detto...

SPETTACOLO!!!

Gio ha detto...

Colgo l'occasione per dire che Baol è una delle persone piu' generose, giuste e vegetariane che conosca.

E' un bravo ragazzo questo Baol, e giammai farebbe del male ad un altro bravo ragazzo.

Ne approfitto anche per cantare una Serenata in Sol Maggiore alla dolcissima Maraptica, pure una persona buona, delicata, che di sicuro moverebbe le sue pedine per evitare che un bruto, per ipotesi assurda, volesse fare del male a un bravo ragazzo innocente e sincero.

Viva l'amicizia, e i buoni sentimenti,
fiorisce nei cuori, e uniscon le genti,
Baol, si sa, è il migliore tra i ragazzi,
creder si voglia vendicare è da pazzi!

Cari saluti

Gio

Taglia46 ha detto...

ahahahaha, fortissimo!
p.s. Povero Al, come si direbbe dalle mie parti, "cornuto e mazziato"!!

M@rcello;-) ha detto...

eheh, bravissimo Baol, ottima prosa... non so' a cosa ti stessi riferendo e a cosa stai puntando, ma il racconto l'ho gradito molto! :)

Caty ha detto...

bella questa storia tormentata ;-) ( ...si è vero esistono le colleghe che diventano un tormentone con le loro tisane..)

Alligatore ha detto...

Grazie per gli attestati di solidarietà, ma non mi sento cornuto (tecnicamente impossibile) e manco mazziato, ma genialmente omaggiato ... e non lo dico per leccare. Gli altri due, quelli che hanno sparlato e pensato di creare un gruppo anti-baol per prendersi la bella Maraptica, avranno presto la loro parte ... spero ;)
Avanti Baol!

Adriano Maini ha detto...

Prima ancora di leggere il commento del vero @Alligatore, mi ero gia' appuntato mentalmente di farti notare che il caffe' equo e solidale e' molto buono. Personalmente avrei, invece, qualcosa da ridire sul the verede ...

nico ha detto...

Ahahahah Giooooò sei uno spettacolo, mi hai fatto scompisciare dalle risate! :-)

Maraptica, senza trucchi nè inganni? Uhm...la moderazione può giocare brutti scherzi sai eheheh! :-) Comunque, appunto scherzi a parte, visto che tu non moderi e il mio omonimo non elimina, l'orario parla da solo e non possiamo che inchinarci al vostro cospetto :-)

Mimmo, una cosa però è capitata e mi pare che te lo scrissi tempo fa. A volte è successo che qualche mio commento sia sparito da un tuo post...però in questo caso devo dire non c'è stato dolo ;) e ti scagiono eheheh, devo dare la colpa a blogger, anche perché io in genere assai raramente riesco a commentare per prima, e non solo da voi! :-)

Chit ha detto...

Se invece di 'Mago G.' avesse avuto a che fare anche con un anonimo e poco conosciuto Punto-G secondo me si incavolava molto di meno ... :-)

Charlie68g ha detto...

Grandissimo, veramente bello !!!
Però l'alligatore me lo immaginavo diverso, forse è la foto che non rende

Baol ha detto...

@ Maraptica: Ti ho fatto ridere? Ottimo, era proprio la mia intenzione. Per quanto riguarda la borraccia...basterebbe anche solo qualcosa di lievemente + sobrio :D

@ Saamaya: :D

@ Gio: Pensavi di essere arrivato primo eh?! Tzè! Grazie x il "genio" ;)

@ Paolo: Beh, al massimo dovresti preoccuparti se mi mandano la tua, fermo posta :D

@ Alligatore: Beh, non ho dubbi, i chicchi che si presentano da soli alla torrefazione sono i migliori :D

Baol ha detto...

@ elena: I due lavori arriveranno presto ;)

@ nico: Il nostro nome è garanzia di qualità! Non raccolgo le illazioni sulla moderazione: Sarah è prima senza trucchi e aggiungo che x me è SEMPRE la prima!

@ Ross: Brava, fai bene ad avvisarli! :)

@ Maraptica: Diglielo! E poi come ho detto a nico: confermo che tu sei SEMPRE e COMUNQUE la prima!

@ Adriana: Hehehe e non è finita qui...

@ Gio: A ME VEGETARIANO NON LO HA MAI DETTO NESSUNO!!!! La mia vendetta con me sarà terribile! :D

Baol ha detto...

@ Taglia 46: Anche dalle mie parti si dice così ma secondo me ha solo avuto ciò che merita... :D

@ M@rcello: Grazie amico mio ;)

@ Caty: Ora tocca a gli altri due...

@ Alligatore: Non preoccuparti...presto toccherà a loro ;)

@ Adriano Maini: Non ho dubbi che lo sia :)

@ nico: Sì, me lo avevi detto ma ti assicuro che non so per quale motivo :/

@ Chit: Potresti avere ragione ma i tre si sono meritati la punizione :)

@ Charlie68g: Sono foto dei soggetti scattate in privato :D

Eva ha detto...

Sempre un piacere passare per di qua!
;-)))

Alligatore ha detto...

Già, Sarah è sempre la prima con te, ma tu non sei sempre il primo con lei: una volta mi ha fatto metterlo dentro (per usare una metafora calcistica) per primo me ;)

Gio ha detto...

"Potresti avere ragione ma i tre si sono meritati la punizione :)"

Hai proprio ragione, illuminatissimo Baol.

Alligatore, Nico e Il Mago Otelma si sono davvero meritati la punizione.

Dalli all'untore, prode Baol!

Con rinnovata stima e amicizia

Il tuo amico Gio

Maraptica ha detto...

@Baol: Come avrei potuto non ridere? Il pezzo è stupendo :) E poi conosciamo Ally e il suo impegno sociale (che condivido a pieno), il mago B. la sa lunga sui metodi di "acchiappaggio" ;)

@Alligatore: Mi sta venendo in mente di moderare i commenti... ma qui!!! :)

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Mammamìa quanto ho riso, Baol ;) :D
Fantastico..hai ricreato l'atmosfera che si crea spesso tra amici..
Quando l'affetto infinito e la confidenza consentono di prendere bonariamente in giro qualcuno esasperandone caratteristiche fisiche o caratteriali e ciò che ne consegue hahah!
Nonostante la virtualità (bastaaarda!)..ormai, leggendoci da parecchio, ci stiamo conoscendo tutti realmente ;)
Bellissima 'sta cosa..bella veramente!
Braverrimissimo :)

Stefania248 ha detto...

Bellissimo racconto, avevo le lacrime dal ridere.
Però proprio Ally....
:D

Baol ha detto...

@ Eva: Molte grazie :)

@ Alligatore: Solo perchè stavo mangiando (e comunque senza leggere il post non vale) :D

...noto, comunque, che il tuo commento non si presta per niente a doppi sensi...

@ Gio: Hahahahahahahahaha...ecco, allora il quarto lavoro sarà il mago Otelma :)

@ Maraptica: Hai fatto bene a specificare che condividi in pieno l'impegno sociale dell'alligatore, infatti prima che lo dicessi pensavo che passassi il tempo versando bidoni di olii esausti alla fonte del Pescara :)
Sempre contento di farti ridere ;)

@ Grace: Ho sempre pensato che quelli che consideravo amici tramite il blog non avessero niente di meno di quelli che lo sono nella realtà

@ Stefania248: Sono proprio i migliori che nascondono un lato oscuro :D

Alligatore ha detto...

Mangia, mangia, mangia, cintura che si sgancia,la fame è un'ossesione. Mangia mangia mangia, i crampi nella pancia non hanno religione ...
Litfiba, L'esercito delle forchette

nonsisamai ha detto...

niente, solo...ciao baol!! :))

chatapoche.com ha detto...

Ho letto e riletto una seconda volta... questo tuo post è geniale! Ho riso tantissimo! Vorrei postarlo su facebook e linkarlo al mio prossimo post, posso? Se e solo se può farti piacere.
E' stato un vero piacere leggerti, sei proprio originale e divertente!

Un abbraccio e a presto
Mari

Baol ha detto...

@ Alligatore: Non è un mio problema, uso una cinta elastica :D

@ nonsisamai: Ciao nonsisamai + Mr Johnson + slipino!

@ chatapoche.com: Grazie, linka pure, mi fa piacere :)

pOpale ha detto...

Spettacolare!!!

Baol ha detto...

@ pOpale: Grazie!!!

iggy ha detto...

ahahahaahahah! un alligatore che muore suicidato affogando in bicicletta nonostante la borraccia salvavita non l'avrei mai immaginato!

GIALLOSANMARINO ha detto...

...torno con astinenza e anzia ...finalmente ti riscopro peggiorato e solare più del solito!!!che testa sto mago!!! ;) _mARì

GIALLOSANMARINO ha detto...

tanta anzzia!!!

Alligatore ha detto...

@iggy
Mi raccomando le uova ...

Lunga ha detto...

Ho letto prima il secondo e poi il primo. Ma mi sono piaciuti lo stesso! :-)

Baol ha detto...

@ iggy: Ma l'hai vista la borraccia?!!! :D

@ GIALLOSANMARINO: Ma sei stata ad Anzio, lì l'anzzia aumenta :D
(sono semplicemente più scemo del solito, compenso altro...)

@ Alligatore: Da fare al tegamino? :D

@ Lunga: Come le somme allora: cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia ;)

Alligatore ha detto...

No, da spaccarti in testa ;)
Si scherza (era riferito adun post di iggy).

Baol ha detto...

@ Alligatore: Nooooooooooooooo...tutte quelle frittate sprecate!!! Noooooooooooooo!!!!

il_cesco ha detto...

ahahahahah :) mi hai fornito ottimi "spunti"!

Baol ha detto...

@ il_cesco: Ben contento, vuoi mandare anche tu una foto, fermo posta, ad Aleister? :D