24 gennaio 2008

Guardando la tv

Ieri guardavo dei trailer cinematografici in tv, mi piace guarda i trailer cinematografici, a volte li preferisco addirittura ai film stessi. Guardavo i trailer, dicevo, e mi è capitato quello di "scusa ma ti chiamo amore", per quei pochi fortunati che non lo sapessero è il film che Federico Moccia ha tratto dal suo omonimo libro; forse nessun altro aveva il coraggio...vabbè, non è questo il punto; guardavo il trailer e ad un certo punto la voce del trailer legge una scritta sull schermo: "Dall'imperdibile libro di Federico Moccia". Imperdibile?! IMPERDIBILE?! Ok, non giudico i gusti degli altri, se una cosa vi piace per me va bene, se poi è un libro, beh, meglio. Però quell'imperdibile detto così, ecco, mi ha fatto pensare; chi sei tu per dirmi che quel libro è imperdibile? Poi ho capito, intendeva dire che il libro è imperdibile in senso fisico, proprio non si può perdere. Se, per una malaugurata serie di coincidenze uno ne viene in possesso, che ne so, per una follia improvvisa in libreria, e poi "per caso" lo lascia al parco, beh, ci sarà sicuramente qualcuno che dirà: "Scusi, si è scordato il libro", se poi si cerca di scappare te lo tirano proprio dietro. Bon, come dice Milani da Fazio, il pezzo è finito.

53 commenti:

60gandalf ha detto...

beh certo ke è imperdibile, mica puoi lasciare in giro i rifiuti!!!

cmq, sarò romantico, ma preferisco di gran lunga vedere Moccia che l'impegnato nanni moretti!!

patty ha detto...

basta, qua è ora di uscire allo scoperto, OPERAZIONE SPUTTANAMENTO:
io l'ho letto!!!!!
..e lo dico x fare una guerra mia personale (ed inutile) all'ipocrisia che aleggia contro il classico "cinepanettone di natale"che NESSUNO vede ma che stranamente fa il pieno di incassi e i "libri di federico moccia"che NESSUNO legge ma che sono in cima alle vendite....
insomma, smettiamola di fare gli intellettuali su!!!!!
^____^

(cmq confermo:è imperdibile nel senso che PESA UN QUINTALE e che se x caso ti casca dalla borsa te ne accorgi)

ps:ho preso accordi con johnson il farmacista!!!!

anna ha detto...

ahhhhhhhhh baol che tasto che hai toccato!!!
Secondo me , quando Moccia scrive i suoi libri aggiunge anche qualche incantesimo....
io moccia non lo sopporto proprio, ma i suoi libri li ho letti tutti...peggio di una calamita...ed anche i film tratti da questi li ho visti...
riuscirò a resistere dall'andare a vedere anche questo?!?
chissà!!!!!!
ciao e buona giornata!!!!

Dyo ha detto...

Non lo leggerei, e non vedrei un film tratto dalle sue "opere" nemmeno se mi pagassero libri e biglietti.
Caspita: allora posso fare la scrittrice anch'io.

Bk ha detto...

Baol... sei tu che sei imperdibile!

Suysan ha detto...

Ma vuoi mettere quanti adolescenti si saranno immedesimati nei protagonisti di quel libro? tu non apprezzi perchè sei vecchio ....lasciatelo dire

MyP ha detto...

E' imperdibile perchè visto che non te lo sei letto perchè ti fa schifo, ti obbligano a "leggertelo" in versione cinematografica.
Comunque, anche io mi perdo via guardando i trailer!!!

philippewinter ha detto...

cioè quelle esperienze laceranti...
(se ti arrivano in testa)
:)

MARGY ha detto...

ecco a cosa dovevo dare fuoco!...a MOCCIA in persona!!...
grazie Baoletto per avermelo ricordato!!

:)

Isabel Green ha detto...

moccia mi fa davvero schifo...

zefirina ha detto...

per mia fortuna non ho letto i suoi libri ma ammetto di aver comprato tre metri sopra il cielo perchè valentina si era incuriosita e me l'aveva chiesto, non ho visto il film nè tantomeno vedrò i sequel, mio figlio che è stato costretto dalle varie amichette a vedere non so quanto volte il primo dopo una breve esaltazione ora se vede scamarcio gli spara

zefirina ha detto...

e poi uno che alla sua veneranda età va in giro con un beretto da baseball che non toglie mai!!!

ma mi faccia il piacere!!!

daniela ha detto...

Beh io invece non l'ho letto e nemmeno sapevo chi fosse Moccia fino al settembre scorso. Poi proprio a proposito del discorso che facevamo prima in chat me ne hanno parlato e così ho scoperto che si trattava del nuovo cult per gli adolescenti. E mi sono detta, meno male che la mia adolescenza è stata diversa! :-)

Mi sa che Moccia in testa fa un bel po' male!

apepam ha detto...

e speriamo che non le venga in mente qualche altra idea fenomenale..
chè qua tra scritte sui muri, per terra, per aria.. e lucchetti che fanno crollare i lampione sul tevere.. ne avremmo quasi le palle piene!!!!!!
1bacio dall'apeinferocita..

berry ha detto...

ahahahahah...che marasma hai sollevato! grande Baol3msc!!!!
pensa che mentre tu hai scritto questo post, lui ha scritto un libro!
ahahahahahahahah

Faith ha detto...

Ok...non facciamo gli intellettuali a tutti i costi, ok...non vogliamo avere pregiudizi, ma io ho tentato di leggere tre metri sopra il cielo e non sono riuscita in alcun modo a finirlo. Che poi la storia sarà pure carina (le storie d'amore sono sempre carine) ma è proprio come è scritto! E' insopportabilmente elementare...non c'è magia, non c'è enfasi! Santa pace! Io a diciotto anni sognavo su cime tempestose e romeo e giulietta! Va bene, sono sempre stata un pò secchiona...ma vuoi mettere!

E riguardo il suddetto trailer...complimenti per il realismo di aver scelto tutte diciassettenni con gambe infinite, capelli appena pettinati dal parrucchiere, complimenti perchè questo non creerà davvero alcuno scompenso nelle miriadi di adolescenti che invaderanno i cinema e i blockbuster, e soprattutto davvero complimenti per la fantastica frase "i ragazzi vanno usati e buttati (o qualcosa di simile)...sesso, solo sano sesso..." in bocca a una che ieri prendeva il latte dalla mamma....MA SI PUO'???

Sì, va bene, mi calmo...ma a scuola con le felpe della pickwick non ci va più nessuno?!?

desaparecida ha detto...

no comment....su moccia no comment!
Ma possiamo parlare dell'imitazione che ne faceva fiorello,se vuoi...qlla si che merita!

Baol ha detto...

@ 60gandalf: Beh, io non guardo nè l'uno nell'altro, quindi sono a posto :D

@ patty: Hahahaha, hai ragione, ma dove si vedeva che facevo l'intellettuale? Io che ho una pila di topolini e dylan dog e nathan never ancora da leggere. Come scriveva Dazieri in un suo vecchi post, ben vengano tutte queste occasioni per le quali chi non ha mai messo piede in una libreria ci entri...che ne sai compra pure un altro libro? ;)

@ anna: Ma non resistere, se ti piacciono che ti frega? Vai e basta ;)

@ dyo: Hehehehehe....voglio proprio vedere se Maria non ti costringe un sabato di questi, alla visione del film hahahahaha

@ bk: Grazie, troppo buono :)

desaparecida ha detto...

ah ...a proposito mi rispondi anche sul blog di kabalino,vero?
passo da lì...bellocchietto egoico!

Baol ha detto...

@ suysan: Beh, ma io da adolescente ho letto "Va dove ti porta il cuore" della Tamaro e mi sono pure copiato le frasi più belle sul diario, quindi li capisco :)
ebbene sì, ho accolto l'invito di Patty: OPERAZIONE SPUTTANAMENTO! :D

@ myp: In realtà prima di dire che mi fa schifo dovrei leggerlo o vedere il film, solo che non mi va; liberi di apprezzarlo o do vederlo :)
I trailer sono na specie di droga :P
Grazie della visita e del commento :)

@ philippewinter: Pensa se lo faceva in brossura O___o

@ margy: Sta attente tu che c'hai già i precedenti con Scamarcio... :D

@ isabel: Fortunatamente da quel punto di vista mi è indifferente, certo, preferire che altri scrittori abbiano quel seguito, ma magari è invidia :D

@ zefirina: Allora gli consiglio di non venire dalle parti di Bari nord in estate, rischia di sparare a qualcuno :P
Quanto a Moccia con il cappello, chissà se ci guida pure col cappello addosso...

Baol ha detto...

@ daniela: Secondo me ci sono sempre stati fenomeni così...forse adesso, a causa del proliferare dei media, i "fenomeni" sono messi sotto la lente, basta poco e si è sull'onda...e magari altri devono sgomitare per avere una punta di successo :/

@ apepam: Ecco, quella è una cosa per cui lo picchierei, non per il fatto che scrive libri ma per questi fenomeni deleteri che si spangono a macchia d'olio!

@ berry: Hahahahahaha....utilizzando le mie stesse parole? Hahahahahah

@ faith: Beh, il tuo commento dice già tutto in maniera ottimale! E quanto alle adolescenti coscialunga...non ho parole :)

@ desaparecida: E parliamone va!
Ti ho risposto anche lì amica Desa :D

Anja ha detto...

(ecco no hai di nuovo nominato moccia mo scatta un caos)
(io l'ho rimosso, giuro, non so chi sia)
(ohhhhhmmmmmmmmmmm)

frapre ha detto...

non è l'unico "imperdibile" c'è una variegata fetenzia in giro. soprattutto alcune produzioni bloggherine... mah... :))

frapre

berry ha detto...

te lo dico quando uscirà ;) ahahahahahahha..cheers!

JANAS ha detto...

ops... ti premiato in modo speciale stavolta! finito uno si inizia con un altro!

AndreA ha detto...

Se si perde Lui, magari è meglio....

Ciaoooooo!!! :-)

JANAS ha detto...

ahhh ora ho capito perchè mi perdo sempre tutto!!

JANAS ha detto...

mi sono persa il libro imperdibile e pure una "ho" nel preprecommento .. ti ho premiato! non "ti premiato" io tarzan!
vabbè ho bevuto un po di vino durante la cena e allura??

katika ha detto...

Io reclamo il diritto di non essere definita una che vuol fare l'intellettuale se affermo che per me Federico Moccia non esiste proprio. Sto parlando dei miei gusti, sia chiaro. Preferisco impegnare il mio tempo leggendo libri che mi lascino qualcosa, della bella letteratura o anche dell'intrattenimento, ma che sia scritto bene. Gli riconosco, tuttavia, una grande abilità nell'aver fiutato che aria tira presso gli adolescenti.Ma per me non è letteratura, è un tentativo di proporre un "Tempo delle Mele" in versione nuovo millennio. E poi, che palle quei nomi: Ale, Sté, BUbù, Cicì, Fede. I ragazzi sanno essere anche più intelligenti di così.

Vi ha detto...

Forte questo post....!!!

Gianluca ha detto...

Premesso che tutti i gusti sono da rispettare non è questione di intellettuale o no..Moccia è banale, autoreferenziale ed assolutorio, mediocre e contento di esserlo..scrive anche maluccio e si incazza pure se non viene accostato a Calvino.
Per non essere tacciato di intellettualismo d'accatto stò vedendo per l'ennesima volta Febbre da cavallo..MITICO POMATA :-)

Sturm und Drang ha detto...

Moccia? What is this?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

IMPERDIBILE.......VOMITEVOLE! Ecco credo che vomitevole sia l'aggettivo giusto :-)))

Ritengo Moccia quanto di più penoso esista; e poi fare il regista? E' onestamente incredibile. Non so davvero cosa aggiungere.

Cmq se qualcuno vi rincorre per ridarvelo è un atto di crudeltà e sevizie quindi denunciatelo LOL!

Attenzione però anche voi ad abbandonarlo in luoghi dove il libro non sia preda dei bambini altrimenti siete voi in difetto serio LOL!!!

Ciao
Daniele

johnson ha detto...

se vuoi farti due risate, vatti a leggere un pò di commenti sparsi qua sopra http://nonhovogliadite.blogspot.com/2007/03/non-ho-voglia-di-te.html

è una vecchia iniziativa del buon babelez...

desaparecida ha detto...

mio caro...che altro aggiungere...se nn buonanotte-buongiorno!

Irene ha detto...

Il mazzolino di fiori del meme volevo anche assegnarlo a te (dimenticato ti ho linkato) ma poi ho visto che ne hai già ricevuti tanti e allora ho detto: "perchè dargli così tanto lavoro? lasciamolo tranquillo"! Comunque te lo meriti il premio per il blog che si sta bene, perchè leggerti è sempre piacevole. Anch'io tempo fa ho fatto un post su Moccia e se qualcuno lo perde, faro di tutto per restituire "l'imperdibile"! ciao ciao ciao

Baol ha detto...

@ anja: Ho cercato di mantenermi tranquillo, se si scatena il caos lo calmeremo ;)

@ frapre: Concordo concordo...

@ berry: Va bene, lo lascio leggere a te :D

@ janas: Graaaaaaazie, i premi sono sempre ben accetti...e pure il vino :D

Baol ha detto...

@ andrea: Quello lo riportano di corda a casa sua O___°

@ anonimaKatika: Lucidissima analisi la tua analisi, ognuno ha i proprio gusti. Sui nomi poi, Babi e Step, sembrano attività da palestra O___o

@ vi: Graaaaaaazie :*

@ gianluca: Se si paragonasse a Calvino davanti a me dovrebbero sedarmi per le convulsioni dalle risate :D
Febbre da cavallo è un altro capolavoro ;)

Baol ha detto...

@ sturm und drang: He is a penseller...

@ daniele: So di libri lasciati per sbaglio in un asilo...c'è l'FBI che sta indagando :D

@ johnson: Hehehehe, me lo ricordo quel blog e, soprattutto, rido ancora ai messaggi che gli hanno lasciato.

@ desaparecida: aggiungi buongiorno - buonlavoro :*

@ irene: E' come se me lo avessi dato :*

MarKino ha detto...

certo che... moccia che dirige il film tratto dal suo libro...
mi ricorda un po' oriana Fallaci che intervista se stessa (perche` nessuno aveva voglia di intervistarla)...
per quanto, nonostante la Fallaci non la sopportassi per le sue opinioni, era una che sapeva scrivere...

60gandalf ha detto...

mi sembra quasi di leggere le stesse accuse che, in certi anni, si rivolgevano al disimpegnato Lucio Battisti che, fregandosene, continuava a sperimentare e a rivoluzionare la musica italiana...

gabry ha detto...

...non so...non voglio fare l'intellettuale, ma se moccia serve a far leggere una generazione che scrive "perchè" con la k, allora va bene anche quello...almeno credo

Baol ha detto...

@ markino: Il paragone sembra azzeccato e pure la considerazione finale...ma comunque, per quanto mi riguarda, non leggero nè l'uno nè l'altra ;)

@ 60gandalf: Premetto che in realtà concordo con il commento che gabry ha dato sotto il tuo e penso di averlo detto un po' ovunque che ogniuno è libero di avere i propri gusti. Da qui però a darli del rivoluzionario... ;)

@ gabry: Come ho scritto poco sopra, concordo con te ;)

InTerysta ha detto...

ma lo sapevi che hanno fatto il pornosequel? si intitola "SCUSA SE TI CHIAVO....AMORE"

Baol ha detto...

@ inTerysta: Azz...dovrò mettere all'opera il mulo allora :D

Anonimo ha detto...

Bè non vorrei deluderti caro collega ma io il libro l'ho letto e mi è pure piaciuto... :-) Silvia

supermacvale ha detto...

Mah... pure io non ho mai letto Moccia e non ho intenzione di farlo... ma il fatto che spinga qualche ragazzino ipoddomane a leggere è già di per sè, sano. Un po' come Harry Potter. Sempre meglio Moccia della Play Station, quindi...
E poi senza l'originale non avremmo avuto l'imitazione a Viva Radio 2... :D

Baol ha detto...

@ anonimaSilvia: Deluso, e perchè dovrei esserlo? Io sono convinto che ogniuno sia libero di avere i propri gusti e poi, (futura) collega, non mi deludi mai :P

@ supermacvale: Come ho già detto ad altri, anche io la penso così...però la play station è una gran cosa :D

Faith ha detto...

Gandalf, scusami...ma Moccia in che senso "sperimenta" e "rivoluziona"? Ho letto qualcosa (come ho detto, non tutto il libro, non ce l'ho fatta!), e non mi sembra ci siano tutte queste innovazioni nel suo modo di scrivere e creare!
Allora, se dobbiamo accomunare tutti gli artisti che non sono stati capiti o che sono stati sottovalutati, dovremmo anche mettere nello stesso calderone Moccia insieme a Picasso o Beethoven!
E, se posso dire ancora la mia opinione...io non credo che "basta che i giovani leggano" va bene tutto. Allora tanto vale leggere l'etichetta del bagnoschiuma.

Baol ha detto...

@ faith: Beh, che dire? Wow! Dura e pura della letteratura :D

Faith ha detto...

Mah..non è che io passi il tempo a leggere tolstoj o manzoni, anzi, è che non credo che "basta che leggi va bene tutto". Poi se una ragazzina lo legge perchè la fa sognare, perchè le piace identificarsi nelle tizie che lui racconta, allora lo faccia pure. Ma non credo che c'entri molto con il concetto di lettura come esperienza culturale. Poi boh..son opinioni.

M@rcello;-) ha detto...

non ci credo che in italia l'unica gente talentuosa che possiamo avere sia solo gente come moccia!!!

... e tutti gli altri che fine hanno fatto?!

... scommetto che cercano a fatica di tirarsi fuori dal guano dell'ignoranza collettiva omologata a degli stupidi modelli e al sacro dictat dell'auditel!
così alla fine, per esempio, anche in rai si esternalizzano gli autori e si lascia gente magari in gamba a guardarsi in faccia a vicenda...
... ma riusciremo mai ad uscire fuori da questo genere di situazioni idiote in italia?!

ciao baolino... stammi bene, un abbraccio,
M@;-)

p.s.: a proposito di trailer! ma non è bellissimo vedere un trailer in tv, andare poi al cinema e sperare per tutta la durata del film che quella scena bellissima appaia e poi non compare perché il traile era quello sbagliato?! ti è mail capitato?!

Baol ha detto...

@ faith: Ma il tuo discordo va benissimo, però, sai, io spero sempre nella legge dei grandi numeri: su 200.000 ragazzi e ragazze che mettono piede in una libreria per la prima volta per comprare il libro di moccia, ce ne saranno almeno una decina che comprano anche altri libri?

@ marcello: Vabbè, ma ormai sai bene che è come un cane che si morde la coda: ha successo solo il peggio e guardando in tv solo il peggio a quello ci si abitua.
Sai che mi è capitato un sacco di volte che per i trailer abbiano scelto proprio la scena che era stata tagliata? Un esempio su tutti "una settimana da Dio"...bah