20 luglio 2007

Ricordando...

Un estintore ed una pistola, erano distanti oppure lontani? Dipende da che foto vedi. Uno aveva rabbia e l'atro paura oppure entrambi tutte e due, chi lo sa? Nessuno che si chiede perchè è successo, nessuno che se lo chiede veramente? Basta credere alle parole degli altri, ci confortiamo che è stato un errore, anche tutto quello che è venuto dopo è stato un errore? La lotta non serve mai, soprattutto con la disparità di forze. Ma alla fine si è saputo se dentro erano in due o in tre? E tutti quelli che non c'entravano niente erano colpevoli di esserci? Non so, io non c'ero ed è giusto che la mia voce non si senta in giro, ma la voce di chi c'era? Io non la sento lo stesso. Si può sbagliare nelle intenzioni, essere esagerati, farsi trasportare dalla rabbia e dalla paura e prendere di mira un simbolo credendo di colpire ciò che rappresenta. In chi dei due c'era più volontà? In chi dei due una ottusa consapevolezza di avere ragione? Se dopo sei anni sono ancora qui che mi faccio domande c'è qualcosa che non va, ed allora alle domande ci aggiungo una affermazione: IO VOGLIO I NOMI!! I NOMI DI CHI DAVA GLI ORDINI!!!
E vaffanculo....tanto non è più reato.

55 commenti:

Interysta ha detto...

io voglio le teste, le teste di quelle teste di cazzo (ed anche se è reato dire testa di cazzo me ne fotto) voglio le teste di chi stupidamente manda dei Ragazzini in divisa nera con strisce rosse sui pantaloni a "difendere" una città e voglio le teste di chi con una divisa nera e la faccia coperta come i più codardi dei senza palle, va in una città per distruggerla.....sai che ti dico Baol, sarò cinico e impopolare, ma Carlo giuliani se l'è cercata....pace alla anima sua!

Laura ha detto...

purtroppo concordo con interysta, io non concepisco il fatto che uno debba andare a distruggere mezza città e calcare contro la polizia x...x quale motivo??? ma c'è un motivo valido x farlo? non ho + rivisto quelle immagini ma lì la gente andava x fare male apposta...x fare casino apposta! e voglio veder quanti di loro voleva difendere le proprie ideologie! mi spiace ma concordo proprio con interysta... e carlo giuliani ne è solo un esempio! piuttosto che pormi domande sul suo caso preferisco pormele su casi come "x' una madre uccide proprio figlio?" se proprio devo pormele.
notte carissimo

S.B. ha detto...

Hai ragione. Se prendi 2 ragazzini e li metti in una guerra il morto ci scappa di sicuro. Era la situazione a monte che non si doveva creare.

tenebrone ha detto...

"Era la situazione a monte che non si doveva creare.": senza ironia, lo penso seriamente ma perchè non se ne vanno su una portaerei a fare sto G8?
premesso ciò... per fortuna i fatti del G8 di genova sono avvenuti in epoca internet, e sul web esiste una vasta documentazione anche di giornalisti indipendenti.
- dopo ciò valutiamo il corretto comportamento dei nostri funzionari di stato
- guardiamo i video dei calci e manganellate a persone per terra
- andiamo a riascoltare telefonate dei genovesi che segnalavo al 113 i black block in zone di città non coperte
- guardiamo anche gruppi ecclesiali, fra i manifestanti (black blog che erano lì solo per distruggere la città?)
- cerchiamo di essere orgogliosi di essere in uno stato dove non esiste la pena di morte(p.zza Alimonda), la giustizia sommaria (diaz), e la tortura (bolzaneto).
e consentitemi lo sfogo mi immagino il tono strafottente di alcuni politici dell'epoca che facevano chiamare dalle loro segretarie i funzionari della polizia dicendo "dategliene di santa ragione, a quei bastardi comunisti".
e inoltre tutto ciò lo dico avendo miei amici coetanei sia fra i carabinieri lì, sia fra i manifestanti
(http://it.wikipedia.org/wiki/Fatti_del_G8_di_Genova)

interysta ha detto...

@ Tenebrone....mi spieghi che senso ha manifestare contro un summit di capi di stato, distruggendo auto, vetrine di banche e negozi, incendiando cassonetti e quantaltro?...le reazioni sono state sproporzionate da un lato e dall'altro, ma se da Seattle i così detti "Antagonisti" non avessero usato la via della violenza, forse a sto punto Giuliani campava, il signor Bianchi aveva ancora la sua fiat punto intatta e alcuni manifestanti non avevano la testa rotta.Purtoppo in italia si è troppo bravi a mettersi dalla parte della vittima....

@ Baol...quanto sei brutto in questa foto mi ricordi il ciccio bombo languido candidato sindaco.do you remember?

Baol ha detto...

ehm....veramente in Italia siamo sempre bravi a metterci dalla parte dei vincenti..


vabbè...ora che me la fai vedere...hai ragione, è la stessa posa hahahha...comunque a mia discolpa dico che farsi da solo una foto così con una reflex (senza autoscatto) non è semplicissimo :)

tenebrone ha detto...

beh effettivamente baol, interysta ha anche ragione quando dice che noi italiani siamo bravi a fare le vittime (oltre che mettersi dalla parte di chi vince)...
però quello che voglio dire ad interysta è che oltre quei 100-200 deficenti che hanno passato la frontiera con furgoncini pieni di bastoni etc... c'era tantissima gente (la maggior parte) che voleva manifestare contro un summit di stato, pacificamente.. è la vergogna italiana è di non aver saputo far rispettare i diritti dei capi di stato, dei genovesi e delle migliaia di manifestanti pacifici comportandosi in modo non solo ridicolo, ma anche criminoso!! ( e sa bene che non ce l'ho con la spina mandata lì)

interysta ha detto...

@ baol. se vabbè, l'autoscatto, la reflex...è che sei brutto e basta!effetivamente gli italiani si mettono dalla parte del vincente e contro il perdente ma anche dalla parte della vittima e contro il "carnefice".

@ Tenebrone. Ok il pacifismo va bene mica sono contro la libertà di pensero e sue espressioni. Sono con te quanto dici che la situazione è stata gestita da cani. io ce l'ho contro i violenti mica contro tutto il movimento no global

Tazzozza ha detto...

carissimi tenbrone interysta e baol,
io credo che sta discussione è inutile per due semplici motivi:
primo
per quante volte le cose sono girate e rigirate
e da come è stato strumentalizzato quel "G8" capirci qualcosa è pressapoco impossibile
secondo...
pararsi il cu..dicendo che le forze dell'ordine non erano preparate è una cazz,perchè è cosi che deve essere,le forze dell'ordine in un paese civile NON DEVONO ESSERE PREPARATE ALLA GUERRA

@Baol vedo che hai imparato ad usare la tua reflex,finalmente!
è magnifica risalta benissimo quanto sei brutto...

Viola ha detto...

E non dimentichiamoci La Diaz.Avevo amici che sono stati massacrati e pestati a sangue la dentro...senza motivo. Inutile discuterne ancora.Troppe parole...poche azioni.Se ne parla da 6 anni...e n
le cose vengono fuori piano piano...scandaloso.

stellavale ha detto...

Dicono che tutto sia partito da Fini......

nonsisamai ha detto...

non ho fatto in tempo a rallegrarmi per l'isperata comparsa di una copia dell'espresso in una libreria di dallas che ho visto il tremendo reportage sulla diaz...un pugno nello stomaco.
cioe' un pugno nello stomaco faceva meno male.

Baol ha detto...

Venerdì ho scritto questo post tutto d'un fiato, ho scritto quello che pensavo e che sentivo e che ancora sento; potrebbe anche essere vero che questa discussione sia inutile poichè, come tutte le cose in questo Paese, non sapremo mai come è andata in realtà però io il coraggio di andare dai parenti di quelli che erano alla Diaz e a Bolzaneto a dirgli "mettevi l'anima in pace, tanto non si saprà mai niente" non ce l'ho.

porzione ha detto...

Concordo con Interysta e Tazzozza su tutta la linea, sopratutto quando dicono che Baol è brutto. Ci voleva finalmente qualcuno che dicesse la verità.
Comunque non dico che Giuliani si sia cercato la morte, ma trovo assurdo assurgerlo ad eroe ed intitolargli piazze.

tenebrone ha detto...

@porzione beh sono d'accordo con te effettivamente farci piazze no, non si stava certo comportando da difensore della patria lì
@tazozza non c'avevo mai pensato a sta storia delle forze dell'ordine, mi piace :-D
@interysta vedi un punto d'accordo possiamo trovarlo essere contro i violenti, di qualsiasi colore avessero la divisa, o la giacca!

Amaracchia ha detto...

Baobabs però potevi anche ridurla la foto: se ci clicco due volte ti posso contare le ciglia (a proposito ne avevi una sotto l'occhio).

Concordo con coloro che affermano che è inutile ricamarci sopra sugli episodi della Diaz, sulla morte di Giuliani e su tutta la devastazione del g8: trattano di piccoli uomini e grandi paure.
E poi la questione dei ragazzini in guerra nn è poi tanto vera: se al posto del carabiniere ragazzino avessimo messo il 40 enne esperto il risultato nn sarebbe cambiato. Un estintore a mezz'aria che può sfondarti il cranio ti fa paura a 20 anni, come a 50 e sfido chiunque a non perdere il controllo davanti ad un assedio.
Quindi nn sn due ragazzini in guerra a fare guai, è la guerra stessa.
Poi la questione "io il coraggio di andare dai parenti di quelli che erano alla Diaz e a Bolzaneto a dirgli "mettevi l'anima in pace, tanto non si saprà mai niente" non ce l'ho
": implicitamente accusi di lassismo e credo sia un po' troppo pesante come giudizio.
Se uno non si interroga continuamente sull'episodio della Diaz non vuol dire che nn abbia coscienza civile, nè che va in giro a comunicare ai parenti che non gliene ne frega niente.
Come d'altronde non credo che tu vada a bussare ai suddetti parenti affermando che ti dispiace e che vuoi i nomi.

Ultimo appunto: la soluzione nn è spostare il g8 su una nave, su un aereo o sulla luna.
Si deve creare una partecipazione popolare a questo scambio di cortesie fra capi di Stato arricchiti e arrivisti, che si accorgono della gente solo quando si crea la guerriglia.

In ultimo un OT clamoroso, Baol DIFENDICI TU DALLA BRUTALIZZAZIONE DELLA GRAMMATICA ITALIANA E DELLA PUNTEGGIATURA.
dalla repubblica di stamattina, poi prontamente corretta http://farm2.static.flickr.com/1064/875430894_128f46daa5_o.jpg

porzione ha detto...

Comunque qualsiasi sforzo di far nascere una coscienza civile in questo paese è inutile.

interysta ha detto...

@Amaracchia ....e dai si sono dimenticati un punto....quello è Antonio Capirossi cugino di secondo grado di Loris, esperto in truccaggio di vespe special

Morgan ha detto...

Quando fai questi ragionamenti a volte penso che sei intelligente! ;)

porzione ha detto...

Morgan si riferiva ovviamente a me, Baol, non montarti la testa.

rensie ha detto...

Devo chiedere scusa perchè non ho intenzione di intervenire in questa discussione in quanto non mi reputo all'altezza di argomenti così delicati e complicati che non possono essere ridotti a semplici luoghi comuni!Non visitando il blog da molto tempo,devo fare i complimenti a Baol per la foto agghiacciante che ha deciso di mettere(preferivo quella precedente)ed in secondo luogo devo ,purtroppo, fare un appunto al blogger sulla grammatica!La prego Mr Baol di rileggere la frase che ha inserito come sottotitolo e correggerla,dato che l'errore è stato ripetuto per ben due volte!
Un saluto e spero,a presto!

porzione ha detto...

Se una che vede Fritto ogni giorno definisce una tua foto agghiacciante, forse è il caso di mettere una foto di Rosy Bindi.

Baol ha detto...

Miii io pensavo che imageshack la riducesse di suo...ho capito, sono 8 megapixel di bruttezza, sarà per questo che nella blogosfera si mormora di continuo "Lo sai che tazzozza ha aperto uno nuovo blog, con lo sfondo verde?" :D

Non sto accusando nessuno di lassismo, nè vado a bussare alla porta delle persone per dirgli il mio essere dalla loro parte (al massimo suono il campanello e scappo via). Certo è che a me non va nemmeno di non pensarci, anche io non sono daccordo con chi sembra che vada in guerra, che va a spaccare vetrine ed auto e mi sembra anche di averlo scritto nel mio delirio di post...fatto sta che posso solo basarmi sulle poche immagini trapelate e, ti assicuro, ce n'è una in cui si vede Giuliani che alza il famigerato estintore ed è un po' più distante dalla camionetta di quanto sembri dalla foto più famosa, quella di spalle. Io ho un grosso rispetto per le forze dell'ordine, ho rispetto per la guardia di finanza, pensa un po' per carabinieri e polizia :D
mio zio è stato maresciallo maggiore negli anni di piombo e sono orgoglioso di lui. Proprio per questo motivo a me non va giù di dirmi che è andata così, che la situazione è sfuggita di mano eccetera eccetera...per il semplice fatto che, caso Giuliani a parte, il resto era chiaramente tutto organizzato, tenebrone è più informato di me su tutta la questione ma già dalla sommaria indicazione di molotov finte ed altro risulta chiaro che non si trattava di improvvisazione, saranno anche piccoli uomini ma hanno fatto tanto male sia fisico che morale e concordo con Porzione che dice che far nascere una coscienza civile in questo Paese sia impossibile però, quando in realtà non costa niente, perchè non provarci? Ed allora scusatemi se a me non va giù e se, per mia sfortuna, non ho le risposte per tutto, mi fa piacere che, grazie a questo post, si sia avuta una così bella discussione, che sottolinea come non di sole cazzate vive questo blog.

porzione ha detto...

Ma Baol, è di questi giorni la notizia che la regione Lombardia ha finanziato un orrido libello in cui si attribuisce la strage di Piazza Fontana ai movimenti studenteschi. Come credi possa esserci coscienza civilie se dopo una cosa del genere la popolazione non sale nel grattacielo sede della regione e non defenestra lo sciagurato formicone?
Come può esserci coscienza civile in un paese in cui ci sono esponenti politici di primo piano che invocano la parificazione tra Partigiani e repubblichini?
Come può esserci coscienza civile in un paese dove si può cambiare il proprio avatar con quella cosa lì?

Baol ha detto...

@ Rensie: bhè...non passi da una vita e vieni solo per dirmi che sono brutto (cosa che sapevo già)...sei veramente una amica :D
Comunque ho corretto l'errore che c'era nel sottotitolo, ti ringrazio sei stata l'unica ad accorgersene (Porziò, non te ne uscire adesso con una frase del tipo "Io me ne ero accorto solo cho ho voluto fare il signore...", tanto non ci credo), quindi puoi farmi da assistente nella mia battaglia contro gli errori di punteggiatura. Quanto alla foto l'ho cambiata di nuovo, così vi imparate :D

@ Porzione: hai ragione! Battaglia contro il cambiamento di avatar...

porzione ha detto...

Se la metti così allora ti informo che non solo c'erano quei due errori, ma non si legge il titolo del blog da mesi.

P.S.
Ora sembra il blog del grande fratello.

Amaracchia ha detto...

Baobabs come puoi solo immaginare che anche io nn mi sia accorta dell'errore?Mi è stato corretto esattamente un anno fa e ho fatto anche gli esercizi :oD

Ti prego Baobabs, vogliamo il mento con la pappagorgia al quale ci eravamo tutti affezionati.
per colpa tu asiamo tutti emotivamente destabilizzati.

rensie ha detto...

Ma tanto brutta era la foto che avevi prima?Ha ragione porzione sembra il blog di Grande fratello adesso.
Cmq nn hai bisogno di me per difendere il mondo della grammatica, faccio così tanti errori!Credo che nessuno al mondo possa nn fare errori :la grammatica italiana è così vasta e difficile!
Cmq hai visto che ogni tanto scrivo anche io qualcosa nel tuo blog?

nandina ha detto...

bah, uno adesso lo hanno messo al ministero degli interni a fare qualcosa di importante, no? sgrunt...

Tazzozza ha detto...

Baol togli l'occhio!!!(vien voglia di sputarci dentro e io ho il monitor nuovo!!) rimetti la ciccia che c'era prima!!!!!!!!!
mi propongo come promotore del comitato "ritorno della ciccia di Baol" si acetteno firme per il referendum!!!

Baol ha detto...

non insistete, tanto non la rimetto :D

porzione ha detto...

Anche io voto per le primarie di PD Pappagorgia Debordante.

roberta82 ha detto...

Io vorrei i nomi di chi ha manifestato....marciato, sfasciato vetrine, dstrutto macchine, sporcato strade, creato panico....
Vorrei i nomi di chi tanto ha dichiarato di essere innocente, di essere stato pestato dalle guardie....di aver agito in nome della libertà, omettendo il piccolo particolare che LORO sono stati i veri ANIMALI.
Vorrei i nomi di chi mi ha fatto vergognare di essere italiana.....
Vorrei i nomi di tutti i NO GLOBAL di MERDA!

Amaracchia ha detto...

Cara Roberta, non fare mai di tutta l'erba un fascio.
I no global non sono tutti delinquenti, come non tutti i militari sn stati rispettosi.
Considerazione alquanto ovvia la mia, ma a quanto pare non per tutti.

porzione ha detto...

Sì, ci sono stati quelli che hanno messo a ferro e fuoco una città. Ma questo non vuol dire che si debba entrare di notte in una scuola a picchiare chiunque. In uno stato di diritto si punisce chi ha una colpa. Se poi dopo aver massacrato innocenti c'è bisogno di portarsi appresso false molotov, vuol dire che l'azione che c'è stata a Bolzaneto è degna del più infimo e merdoso stato fascista.
Vuoi i nomi? Io non c'ero a bolzaneto a prendere mazzate, ma in quanto cittadino della Repubblica italiana è come se fossi stato lì, quindi tiè: Michele.
La sofferenza che mi dà vedere le immagini dei tutori dell'ordine agire come macellai, quelli che hanno voluto quella ignobile mattanza al loro prestigioso posto nell'apparato statale è pari solo a quella che mi dà il dover leggere i tuoi starnazzi fascistoidi.

Angie ha detto...

Baol..sei passato a Casablanca?..bell'occhio..niente male! ;-D

Baol ha detto...

Allora...calmiamoci tutti un attimo. Fino ad adesso questo blog nel suo piccolo ha sempre mantenuto una certa decenza (mia foto a parte) e non voglio che si creino flame e litigate varie. Per prima cosa io ho sottolineato come rispetti le forze dell'ordine ma come sia stato profondamente offeso dal loro comportamento, così come ho sottolineato come non mi piacciano le manifestazioni di violenza però ho sempre cercato di mantenere il rispetto per le idee altrui, quindi chiedo rispetto per chi ha manifestato per un proprio ideale perchè c'era un sacco di brava gente in quei giorni a Genova che voleva solo far sentire la sua voce in merito a questioni che li riguardano comunque direttamente e lo stava facendo in maniera pacifica...prima di essere massacrata! Prima di essere massacrata al posto di buona parte di quelli che stavano sfasciando le vetrine che, stranamente, in molte parti non sono stati nemmeno toccati. Puntualizzato questo posso anche avere rispetto di tutte le idee ma le stesse vanno esposte in maniera civile, quindi, per quanto vi faccia rabbia una cosa qui è "casa mia" ed in casa mia non voglio che si usino certi toni! Quindi Roberta82 io ti ringrazio per essere passata, comunque mi ha fatto piacere ma non credo che sia giusto utilizzare certi toni, non so cosa ti sia capitato o cosa tu abbia visto o letto o con chi tu abbia parlato ma io non ho sentito trattare così i manifestanti nemmeno da chi a Genova ci abita ed ha visto le auto e le vetrine distrutte ed aveva il padre, in quanto infermiere di ambulanza, direttamente sul luogo delle azioni. La risposta data da Amaranta è illuminante ed ottima proprio per il tono ed io la ringrazio. Per questo motivo, se vorrai ripassare a leggere le scemenze che scrivo mi farà piacere, fa sempre piacere confrontarsi con chi non la pensa nel mio stesso modo, ti chiedo solo di utilizzare toni un po' più pacati almeno qui in "casa mia", poi sul tuo blog potrai scrivere peste e corna di questi animali, che animali non sono. Grazie.
Caro Porzione, io ho imparato ad apprezzare il tuo tono ironico e le tue battute e mi rammarica leggere un tuo commento con tono così sprezzante, posso capire come tu ti sia sentito ma la tirata sul tono da tenere in "casa mia", ti prego di capire, vale anche per te. Per ora non cancello nessun commento, non è nel mio stile e non vedo, ancora, un motivo per farlo, per favore, non datemelo.

@ Angie: invidiosa delle ciglia lunghe ;P

porzione ha detto...

Il tono sprezzante è l'unico che riesco ad usare coi fascistelli.

Baol ha detto...

Porzione, ti prego, lo sai che ti capisco però spero di essermi spiegato in maniera esaustiva nel mio precedente commento :)

porzione ha detto...

Baol, il fatto che in questo paese non è consentito MAI abbassare la guardia. Il fascismo fa parte del suo DNA. Se Mussolini non l'avessero appeso a Piazzale Loreto, ce lo saremmo ritrovato in qualche maniera al governo. Voglio ricordare infatti che abbiamo avuto recentemente come ministro tale Tremaglia, repubblichino mai pentito. Attenzione, chè in questo paese succedono ancora queste cose: http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/cronaca/verona-memoria-salo/verona-memoria-salo/verona-memoria-salo.html

Amaracchia ha detto...

Baobabs, nn interpretare questo commento come una difesa per Porzione, perchè lui nn ha certo bisogno di me come avvocato.
Questo è solo un appunto per comunicarti la mia delusione personale, come del resto penso anche quella di Porz, nel leggere affermazioni così forti e l'82 vicino al nick.
Insomma Baobabs, è una mia coetanea e, pur essendo convinta che ciò nn significhi avere lo stesso modus vivendi, sostengo che quelle affermazioni siano gravi, gravissime, nonchè prive di fondamento.
Rispetto tutte le esperienze di vita, tutti i pensieri e i dubbi sulla mia intelligenza che possono scaturire da ciò che scrivo, un po' perchè potranno essere pure fondati, un po' perchè non posso andare a fare opera di proselitismo in ogni blog del pianeta, seppure nei primi tempi di un blog si sia sempre tentati da ciò per mantenere capra e cavoli.
Tuttavia, se in un clima pacifico di confronto fra amici, che tradisce anche evidenti spunti di goliardia, tu mi dai implicitamente dell'animale io nn reagirò per rispetto del blog stesso e della tua casa, ma permettimi, caro Baol, avrò paura e proverò rabbia, perchè vuol dire che ancora non ci hanno insegnato i valori fondamentali.
E allora non ha più senso stare qui a chiederci nè i nomi, nè i mandanti, nè chi ha ordinato tutto, perchè forse son molto più vicini a noi di quanto si possa pensare.
Per quanto vicina come ideologia ai manifestanti, non mi sn mai permessa (e mai in futuro lo farò, come credo tu sappia perfettamente) di abbandonarmi ad epiteti gratuiti verso militari o similari, perchè rispetto profondamente tutti i volti di giovani uomini e giovani donne che ho visto scorrere nelle immagini del g8, fossero essi in divisa o in t shirt.
Per questo, Baol, comprendi il tono esasperato mio e del mio amico Porzione, e non tradire la fiducia che riponiamo nello scambio di battute che scegliamo di avere con te, perchè noi animali non siamo.

Baol ha detto...

Cara Amaracchia come si evince dal mio commento non ho sindacato ciò che è stato detto, ed infatti il tuo primo commento di risposta, come ho sottolineato era molto sereno e te ne ringrazio ancora. Quello che ho voluto fare non è stato, mi sembra, di "tarpare le ali" a nessuno, ho voluto soltanto cercare di evitare un uso di toni troppo pesanti nella discussione, sai benissimo come la penso e quindi saprai anche che sono spaventato e provo rabbia per le stesse cose tue. Porzione qui non ha bisogno di nessun avvocato e sai benissimo anche questo, proprio perchè ho profonda stima di lui non voglio che perda le staffe e si inoltri in una terminologia non consona, soprattutto perchè non mi va che succeda qui, penso che io abbia tutto il diritto di cercare di far mantenere qui un certo stile nei commenti (per quanto cazzaro possa essere nel 90% dei casi) e non perchè voglio "mantenere capra e cavoli" ma perchè io sono responsabile di quello che viene scritto.

Bruja ha detto...

mah...visto che la discussione è virata sulla foto...a me il tuo occhio pare proprio bellino...
però mi associo pure al bisogno di sapere le VERITA'...erano in tanti fuori dagli schemi...dll'una e dall'altra parte...

MarKino ha detto...

Ti leggo sporadicamente, ti conosco tramite M@rcello;)... posto perche` l'argomento mi sta a cuore...

Io non so bene che sia colpevole o chi no, non ne faccio tanto una questione di torto o ragione... solo, mi sembra di cogliere nel post di baol, una constatazione, in verita` abbastanza ovvia se ci si pensa:
chi ha il potere, tende ad usarlo per difendersi.
E` per questo che i (pochi, rispetto alla totalita` delle persone presenti) manifestanti invasati, che andavano i giro a brutalizzare angoli di una citta` sono stati giustamente pubblicamente accusati, deprecati e condannati, mentre quei membri delle cosiddette forze dell'ordine che hanno fatto lo stesso nei confronti di molti manifestanti pacifici, negano l'evidenza (e vengono assecondati),fanno muro, si proteggono a vicenda ed in definitiva, non vengono condannati, perche` ... perche`???

Mi sembra sia questo, il grido di scandalo che lanca baol e che, se la mia interpretazione e` giusta, pienamente condivido.
Allora non siamo tutti uguali?

tenebrone ha detto...

effettivamente portiamo la discussione sui giusti binari, analizziamo i fatti, scambiamoci opinioni ma senza dare epiteti di qualsiasi natura a chicchesia (fascistelli, animali etc. etc.). Anche perchè se giudichiamo in modo preventivo stiamo ripetendo l'errore di chi ha fatto giustizia sommaria: che sia black block assolutamente contro, o il poliziotto indiavolato!! e fermo restando che per me resta più grave e ingiustificabile la seconda.

Panzallaria ha detto...

mi hai dato una botta nello stomaco.
perché non ricordavo più.

immediata, diretta e chiara.

sarebbe da pubblicare sto post. in piazza alimonda

ciao e buona serata

johnson ha detto...

c'è qalcosa che non va, questo post è in netto contrasto con il tuo programma per le prossime politiche... a quanto pare hai detto qualcosa di sensato ;)

caro baol, sai benissimo che non conosceremo mai tutte le verità nascoste dietro un episodio del genere.ed è anche inutile continuare a parlare di cambiamenti culturali o di coscienza, retorica a palate.
quello che più mi abbatte è che oggi abbiamo gli strumenti per conscere, per approfondire, per ricevere le informazioni ripulite da ogni filtro e, nonostante questo, la gente continua a fregarsene, a ragionare per luoghi comuni, a non uscire dal proprio recinto. è tutto molto triste....

p.s.: ti avverto che ho fatto partire una raccolta di firme per fare in modo di costringerti a tornare al primo avatar :P

Baol ha detto...

e vabbè, mo ve la dico tutta: io la foto che avevo prima non ce l'ho più, una volta messa su imageshack il file originario forse l'ho cancellato :(

porzione ha detto...

Tenebrone, io ho giudicato fascistella dopo aver letto che si era dato a tutti i no global (non ai black block) degli animali eccetera. Quindi di preventivo non c'è nulla nel mio giudizio. Se poi uno può permettersi di dare alla totalità dei manifestanti di Genova degli animali e non venire per questo giudicato male, allora non si può neanche dire male di baol che ha messo un avatar orèndo.

Baol ha detto...

parla lui di avatar...:P

tenebrone ha detto...

@porzione figurati sono d'accordo con te, volevo solo stemperare gli animi, ma era davvero troppo infuocato questo post :-D

porzione ha detto...

Non avrei perso le staffe se Baol non avesse messo quell'irritante occhio.

Dyotana ha detto...

Sai quanti nomi non si sapranno mai, Baol. E non solo per la vicenda Giuliani - Placanica. Ci ho pensato spesso: sono dalla parte della legalità, e mai andrei in giro con un estintore.
Credo.

porzione ha detto...

Ti voglio vedere se scoppia un incendio...

SyLv ShAnKa ha detto...

http://oswaldc.spaces.live.com/blog/cns!F121F541C5F20433!214.entry