05 giugno 2007

Karmacoma

Sono le due di notte, non riesco a dormire, c’è ancora un caldo che non si respira; cammino per le strade deserte lentamente, non c’è nessuno in giro, il viale di mattoni che porta verso i giardini sotto le luci gialle dei lampioni è quasi lucido. Inaspettata ed improvvisa si alza una folata di vento caldo di scirocco che smuove gli alberi come se litigassero fra loro e poi, così come è arrivata, di colpo svanisce. Un cane bianco seduto sul ciglio della strada mi fissa immobile, sembra una sfinge silenziosa; da una finestra aperta esce un bagliore blu elettrico, un altro insonne come me, ride ma non sento altro in sottofondo. Mi passa accanto un uomo in bicicletta borbottando qualcosa contro la luna, non mi guarda nemmeno, nell’aria si sente solo il rumore continuo degli ingranaggi dei pedali, lo osservo sparire dietro una curva ed in un attimo non si sente più nemmeno il rumore delle pedalate ed è di nuovo il silenzio. All’improvviso un grido lontano alle mie spalle e poi più niente, un incubo avrà interrotto il sonno di qualcuno ed ora c’è un insonne in più. Torno piano verso casa, mi fermo davanti al mio portone e prima di infilare la chiave nella serratura alzo gli occhi al cielo nero pieno di buchi luminosi, penso solo che c’è tanto silenzio, e caldo. Sento lo scorrere della chiave e lo scatto della serratura, guardo ancora un attimo la notte e poi la chiudo alle mie spalle.

Scritto con nelle orecchie Karmacoma dei Massive Attack

31 commenti:

Fatabugiarda ha detto...

da quanto non ascolto quella canzone..
ora la metto.
il racconto è bellissimo.
sembra una delle notti del mago baol.

Grazie per le visite e i complimenti lusinghieri
:)

agroedolce ha detto...

bella questa notte insonne!!!!
Va bhe il colore di quegli occhi è molto simile al mio!!!
Cmq si hanno un taglio eccezionale e poi gli occhi sono lo specchio dell'anima diceva mia nonna quindi
Un bacio
Anna

Annachiara ha detto...

Bella "buchi luminosi"...
O comunque qui la sera non è che faccia poi tutto 'sto caldo...

kirghisia ha detto...

Bello il racconto della tua nottata...
Ma poi il sonno è mai arrivato?
P.s. Complimenti per il blog!
Kirghisia

PIDEYE ha detto...

Io soffro di insonnia da un anno ormai. Di solito vado a letto e mi arrendo al fatto che ascolterò tutta la replica di Radio due fino a che nn mi addormento..ma i primi tempi..quando l'insonnia non era una routine e quindi era una cosa nuova... mi piaceva esaltarla...!MI affacciavo in terrazza e stavo a guardare il mare fermo...la luna...le case in lontananza luccicanti..e dalla parte opposta le luci della cossta Siracusana...e c'era un silenzio strano..fatto di piccoli mille rumori..di gente ancora in movimento..che magari si amava mentre io non dormivo..e pensavo..madonna quanto pensavo..;)

johnson ha detto...

senti un pò, ma siamo sicuri che non hai iniziato a fumare? :P

Angie ha detto...

Grandi Massive..e molto indicati per la tua tranquilla esperienza! :-)

PIDEYE ha detto...

PS non riesco a scriverti. Mi dice che il client di posta elettronica non è installato correttamente ..nn uso outlook..sarà per quello...eh vabbè..ci ho provato io;)

Dyotana ha detto...

Allora siamo una tribù.
Bella la descrizione della tua passeggiata notturna: ha un che di poetico.
Mettiamocela tutta almeno per dormire stanotte, Baol.
Sogni d'oro.

Baol ha detto...

@ fatabugiarda: grazie a te dei complimenti, adoro quella canzone come ne adoro l'inquietante video, l'ho risentita in radio, per caso, martedì sera e mi sono subito venute in mente quelle immagini...noi maghi baol siamo meno inquietanti :)

@ agroedolce: se non fosse che la mattina ti senti una specie di pezza anche l'insonnia ha i suoi perchè ;)

@ annachiara: per "buchi luminosi" ho ripreso una frase famosa che ora non ricordo :) anche qui le notti non sono ancora calde, spero lo siano presto...

@ Kirghisia: grazie per i complimenti :) prima o poi il sonno mi arriva...di solito poi.

@ pideye: il mio sonno non è mai stato "normale", nel senso di sormire sempre un tot di ore, ci sono nottate in cui dormo bene ed altre in cui dormo malissimo perchè il cervello se ne va per cavoli suoi...ricordo un bel po' di anni fà un periodo di insonnia lungo un'estate il cui ascoltavo la radio in cuffia, ricordo che ascoltavo il bellissimo programma notturno di rete105 di De Sabato e Pozzato che andava dalle 2 alle 6, i programmi radiofonici notturni erano meravigliosi e strani. Per quanto rigurada la mail, allora, cliccando sul link, giustamente, cerca di aprire il programma di posta, vabbè allora te la scrivo qui la mia mail: domenicorenna@gmail.com :)

@ johnson: Beh...da uno che ha scritto un bellissimo pezzo con un delirio di onnipotenza...:P fortunatamente non ho bisogno di fumare per scrivere pazzie :D

@ angie: considerando che l'esperienza è completamente inventata :)

@ dyotana: beh, come ho scritto prima non è che le mie notti siano fatte di lunghe dormite...io ce la metto tutta :)

Mad Riot ha detto...

Ieri sera alle 2 ero da un paninaro!!! Ho preso un ottimo panino salsiccia-crauti-funghi-senape da leccarsi i baffi! Come vedi non ci sono solo pane & merda :-)

Bra ha detto...

Sembra quasi una scena notturna del Marcovaldo... :)

Baol ha detto...

@ mad riot: perchè non sai con cosa è fatta la salsiccia >:D

@ bra: dopo essere stato paragonato a Benni, adesso all'altro mio mito: Calvino. Questo blog è un toccasana per il mio ego! Graaaaaazie!!! :)

AmosGitai ha detto...

Amo stare sveglio fino a tardi, anche nella solitudine della mia stanza (in realtà non mi sento mai solo!). A volte esco... non so... ma la notte la preferisco... o meglio sono costretto a vivere quella dato che durante il giorno... ca%$o... lavoro!!!

Il mio blog sul cinema e viaggi: sei invitato!

Viola ha detto...

Unione perfetta direi...Musica dei Massive e il tuo genio letterario creativo...

daniela ha detto...

I Massive sono proprio una buona colonna sonora per le notti insonni come la tua...
Mi piace molto la chiusura: "guardo ancora un attimo la notte e poi la chiudo alle mie spalle"

Cilions ha detto...

Adoro passeggiare in bicicletta per i viali della mia cittadina quando tutti dormono... nessun rumore, nessun tubo di scappamento, mi sento abbracciare dal fresco e dai sogni...

lucia ha detto...

"un cielo nero pieno di buchi luminosi" è notevole...
Io non avrei chiuso la porta. E' così bello farsi insguire dalla notte!

Dyotana ha detto...

Stanotte va meglio?

Baol ha detto...

@ amosgitai: grazie dell'invito, sono passato ed ho commentato pure :)

@ viola: i tuoi commenti sono sempre un toccasana per il mio ego...GRAZIE!!!

@ daniela: ti ringrazio :)

@ cilions: quindi vivi in una città in cui non rischi di essere stirato da qualche stupido in macchina...bello! :)

@ lucia: vero...però, sai com'è, oltre alla notte magari entra anche qualcun'altro...

@ dyotana: sì, stanotte è stato meglio :) e a te conterranea? Ma "dyotana" che significa? Mi da tanto di imprecazione :P

Fabrizio ha detto...

Figurati, sono GHIOTTO di link.
Aspè' che 'mo ricambio...

aldievel ha detto...

Grazie per il link caro Baol!
A presto!

Fabio ha detto...

Ciao sono Fabio, presidente della Banca dei Favori. Scusa se prendo spazio nel tuo blog per una mia segnalazione, ma noi della Banca dei Favori abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti, anzi sono i bambini di tutto il mondo ad avere bisogno di aiuto... Il 23 giugno sarà la giornata mondiale dell'orgoglio pedofilo...non ci sarebbe altro da aggiungere a questo orrore...firmiamo tutti l'appello per fermare questa oscenità e accendiamo una fiaccola per i piccolini a cui vengono distrutte le vite da parte dei nuovi orchi...ti ringrazio e mi scuso per l'intromissione. Saluti

babelez ha detto...

la desolazione notturna è animata da una vita silenziosa e invisibile agli occhi di chi non la riesce a toccare. adoro le città di notte

Bruja ha detto...

Confermo la mia anomalia di strega...faccio una fatica a stare sveglia di notte....
bhè...buona serata Baol...:-)

Mad Riot ha detto...

Dal profumo direi di ottima carne :-D ! Comunque il mio paninaro preferito lo chiamano "o zozzone"...!

PIDEYE ha detto...

Ti lascio la mia highanddry@email.it Ciao
E siccome sono pigra attendo prima la tua..eheheh

Dyotana ha detto...

Hai ragionissima: pare una bestemmia.
In realtà è il nome della dea indù della luce. :-)
Cercavo un nick per il primo blog ma mi si era momentaneamente bloccata l'attività cerebrale.
Ciao. :-)

Baol ha detto...

@ fabrizio: grazie del ricambio!

@ aldievel: ;)

@ fabio: bravo!

@ babelez: la notte ha sempre un'aura mistica...

@ bruja: hehehehe...sei una strega mattutina :)

@ mad riot: hahahahaha....magari usano "l'essenza di carne bovina"

@ pideye: fatto :)

@ dyotana: detto così è molto bello :)

muri e martelli ha detto...

mi sono un po' rattristito leggendo... quei rumori in quelle notti sembrano macigni!

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good