27 agosto 2014

Intermezzo


Perché ci tenevo a farvi sapere che sono vivo, perché così magari me ne convinco anche io; ché le vacanze non sono servite a molto se mi sveglio la mattina che già mi son rotto i coglioni e che prima di alzarmi ho già pensato troppo, fino a sudare la rabbia, a volte, la tristezza, in altre, la voglia di fare, spesso. Perché tutte le parole si sono incastrate tra di loro e si spingono e non vanno da nessuna parte, saranno in controesodo anche loro, bloccate sull'autostrada del cervello. E poi il pezzo è magnifico, che non guasta.

25 commenti:

Mareva ha detto...

Con i Pink Floyd non si sbaglia. Almeno una sicurezza c'è.

Nella Crosiglia ha detto...

Baol , se ti può consolare io non sono ancora andata in vacanza , forse pochi spiccioli di giorni alla fine d settembre, ma la canzone è magnifica..
Bacio!

Francesco ha detto...

figurati, io ho la febbre

Costantino ha detto...

Un modo alternativo (forse) per passare una sera d'agosto : guardare al'insù e immaginare, tra la pioggia battente e l'ingombro delle nubi, un cielo stellato.

Costantino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Calzino ha detto...

Potrei averlo scritto io.
Ciao Baolino, sogni belli dall'Emilia.

Wannabe Figa ha detto...

Io preferisco l'autostrada caotica al vuoto desolato...

amanda ha detto...

sudare fa un gran bene :)

Pierluigi ha detto...

Forse hai bisogno di un Lear Jet

Zion ha detto...

Una prigione dorata, che bel regalo. Ad averlo capito subito, e invece.
E adesso?

Io sono ferma a questa domanda.

endi zilba ha detto...

per i coglioni rotti se vuoi ho un pò di super attak :)

Caigo ha detto...

Eeeehhh!!!! In tema di coglioni rotti siamo in tanti. Se ci organizzassimo in un partito penso che riusciremmo pure a vincere! :.)

la volpe ha detto...

Allora non sono l'unica ad avere le palle piene di tutto...

Vivere l'età migliore nella peggiore delle società civili possibili.

Fosse sfiga?

Baci

Federica ha detto...

dai che è lo stress da rientro... poi andrà tutto meglio :) #credici

diversamenteintelligente ha detto...

Il pezzo è magnifico e le parole (tue) pure

Silvia Pareschi ha detto...

Ahi ahi ahi, ma allora questo racconto delle vacanze non lo fai?

Sandra ha detto...

a volte non resta che sfuggire alle rotture varie con la lettura.
Salpare sulle pagine, ma che siano di qualità. E tu sai qual è la qualità.
Dai che a Milano l'estate si è fatta vedere a sprazzi pochi e spruzzi tanti. Bacioni

Coffee Girl ha detto...

Sull'autostrada del cervello è meglio dotare le parole del Telepass, altrimenti non si torna più "a casa"...

Baol ha detto...

@ Mareva: Almeno quella... :)

@ Nella Crosiglia: E allora ti auguro che siano i giorni più belli dell'anno! Bacio a te!

@ Francesco: Passata la febbre?

@ Costantino: Qui, per fortuna, di cielo stellato ne abbiamo avuto abbastanza...anche se nei prossimi giorni mi sa che lo rimpiangerò :-/

@ Calzino: Ciao Calzino, sogni belli dalla Puglia!

Baol ha detto...

@ Wannabe Figa: Mah, l'autostrada caotica è piena di vite...ma il vuoto lo devi riempire tu, scatena molto di più la fantasia ;)

@ amanda: "suda un po' che fa bene alla pelle e ti fa cuccare le pischelle" Jovanotti prima di diventare Lorenzo Cherubini :D

@ Pierluigi: Non sarebbe male :D

@ Zion: Adesso non so, vediamo dove andiamo a parare, no?

@ endi zilba: Come i marines americani che, per ricucire le ferite in fretta, usano la colla???

@ Caigo: Ci ha già provato uno a cavalcare quest'onda ed ha raccolto il peggio del peggio dell'incompetenza, mi sa...

Baol ha detto...

@ la volpe: La pensiamo esattamente alla stessa maniera :(((
bacio a te

@ Federica: Cerco di crederci, dai...

@ diversamenteintelligente: Grazie, troppo buona :))

@ Silvia Pareschi: Ma sai che le cose da raccontare sono così tante che ancora non sono riuscito a fare una specie di cernita???

@ Sandra: Cercherò riparo in un libro allora :)))

@ Coffee Girl: Le mie sono all'antica, gli piace pagare al tizio nel gabbiotto, però si sono scordate tutte gli spiccioli e sono tutte in fila ferme :/

Colomba ha detto...

In autostrada si paga il pedaggio, vedi di non pagare troppo.
Bacio

Viviana B. ha detto...

Ben tornato. Nonostante tutto. :-)

Crazy time ha detto...

Ti capisco. Abbraccio
Valescrive

Baol ha detto...

@ Colomba: Spero siano come le autostrade negli Stati Uniti o in Germania: gratis

@ Viviana B.: Tornare è già qualcosa, no? :)

@ Crazy time: Lo so che mi capisci, grazie :)