16 giugno 2013

Altro biscottino

Quando cominci seriamente a credere alle cazzate che racconti, è male. Quando cominci seriamente a credere alle cazzate che TI racconti, è molto molto peggio.

27 commenti:

MikiMoz ha detto...

Potresti fare il santone, se hai questa abilità di convincimento!

P.s. a parte gli scherzi, è tutto ok?

Moz-

Rabb-it ha detto...

Modalità accensione code di paglia?

Ti sei dotato di tuta ignifuga prima di cominciare, vero?

The Mist ha detto...

Perché?

E' così bello credere alle cazzate che ci si racconta...

Spesso è l'unico modo per andare avanti :P

Costantino ha detto...

Un manuale a metà tra filosofia e psicologia racchiuso in poche essenziali righe.

Olivia ha detto...

Be' dipende dal tipo di cazzate. Io, ad esempio, mi racconto sempre che sono una strafiga e pure intelligente e simpatica! Va da se' che conquisterò il mondo!

E a volte ci credo pure, fai un po' tu. ;-)

Zion ha detto...

uhhh quanta negatività. A volte le bugie servono a superare momentacci...l'importante è non perdere di vista le cose importanti.

chaillR ha detto...

??
madò i post che lanciano messaggi criptici.. però apprezzo lo stile breve :)
che succede?

la Cri ha detto...

Hai mai pensato di scrivere un libro di aforismi? ;)

Minerva ha detto...

Però nel pensarla così sei almeno onesto.

endi ha detto...

vorresti dire che non credi che io sia giulio cesare?
non succede mai nulla, è solo questione di interpretazione.

Ele ha detto...

mmmm allora dici che la cazzata che mi racconto " ce la farò, ce la farò, ce la posso fare, cavolo devo farcela",secondo te fa male alla salute?O forse la considero solo io una cazzata?:-)

mgg64 ha detto...

Nooo non é la fine. La fine é quando ti racconti e racconti agli altri, che quella era la cosa giusta. E la fai. Dopo, il tracollo. Io lo so, fidati.

Baol ha detto...

@ MikiMoz: Beh, mi sono accorto che non ho alcun potere di convincimento e, quanto alle cazzate, c'è chi SE ne racconta molte più di me.

@ Rabb-it: Se vai indietro tra i post, di un bel po', c'è scritto che mi sono bruciato e mi sono ricostruito, come una fenice...

@ The Mist: Certo, solo che quando le cazzate sono quelle che ti dicono gli altri e tu fai tue e comici a crederci davvero, allora sono cazzi, in quel caso si comincia a credere ai soufflè al cioccolato...

@ Costantino: Grazie! Solo una piccola pIrla di saggezza :)

Baol ha detto...

@ Olivia: Quelle mica sono cazzate, sono sproni e vanno bene. Le cazzate a cui non credere sono quelle da prosciutto su gli occhi ;)

@ Zion: Guarda, sono il primo che dice che la verità e la sincerità sono sopravvalutate...però quando cominci a prendere per vere le palesi bugie, c'è da preoccuparsi...

@ chaillR: Rilascio pIrle di saggezza, magari poi qualcuno alla fine lo capisce...

@ la Cri: No, non ancora :D

Baol ha detto...

@ Minerva: Faccio tesoro delle esperienze mie e degli altri

@ endi: Io posso pure crederci ma il fatto che ci creda tu deve farti preoccupare. Come stai messo per il 15 marzo? :D

@ Ele: Come ho scritto ad Olivia, prima, quello è uno sprone e va bene ma quando si comincia a fare proprie le cazzate che ci dicono gli altri, a farle talmente proprie da crederci pure, allora diventa un problema!

@ mgg64: E se il tracollo è già avvenuto una volta e dopo ricomincia a credere alle stesse cazzate?

albafucens ha detto...

:) della fortuna?
beh, pensa te allora quando si crede fermamente in quelle che ci sentiamo raccontare dagli altri, ma infine quello in cui crediamo, credo dipenda essenzialmente da ciò che desideriamo

Adriano Maini ha detto...

Penso che alla fine un colpo d'ala di raziocinio tu lo vada a dare nelle cose.

Rabb-it ha detto...

Uff... e io che mi credevo spiritosa!

Baol ha detto...

@ albafucens: Dipende assolutamente da quello che desideriamo e dal poco che consideriamo noi stessi, rispetto a gli altri.

@ Adriano Maini: Oh, io sì, ma mica parlavo di me.

@ Rabb-it: :)

STUCK ha detto...

Io non mi sono mai creduto ... nemmeno quando dico le bugie!

endi ha detto...

vado in senato, perché?

Calzino ha detto...

Io mi credo un sacco. Le stronzate mi vengono bene.

Moriremo tutttttiiiiii.

Baol ha detto...

@ STUCK: Bravo! Sempre dubitare, soprattutto di se stessi ;)

@ endi: Niente, niente...hai appuntamento con Bruto?

@ Calzino: Dipende dalle stronzate...

Ernest ha detto...

e quando cominci a credere, che succede? :)

Baol ha detto...

@ Ernest: Quello dipende da ciò che cominci a credere; se cominci a credere "ce la farò!" potrebbe anche essere una cosa buona ma se, tornando ad un post precedente, cominci a credere "è cioccolato", allora, secondo me, sono cazzi.

miciozza ha detto...

Dovresti fare da psicoanalista ai miei parenti.

Baol ha detto...

@ miciozza: Quando vuoi...