10 gennaio 2013

I conti col passato...e col presente

Avevo detto che avrei fatto dei cambiamenti e sto continuando; da secoli non toccavo il (o la? Boh?) blogroll ed oggi era giunto il momento di farlo. Adesso è ripulita e, via via, cercherò di aggiungere i blog che seguo di più. Mi sono trattenuto fino ad oggi non solo per pigrizia, ve lo confesso, ma anche per sentimento. Molti dei blog che ho cancellato erano lì dall'inizio, da quando, più di sei anni fa, ho aperto questa finestra sul mondo e cancellarli, devo dire, è stato un po' triste. Certo, con alcuni di quei blogger sono diventato amico e dunque ho comunque un canale con cui contattarli ma gli altri? Ogni tanto mi chiedo che fine abbiano fatto, dove siano andate a finire le loro parole, se stiano bene, se stiano male. Ho cancellato i blog che ormai non esistono più, tra questi, almeno uno a cui ero molto legato. Ho cancellato i blog che, pur essendo ancora online, non erano aggiornati da più di un anno. Ho cancellato anche quei blog che sono stati sostituiti con altri e qui dovrò solo cambiare il link, in fondo è un male minore. Insomma, la verità è che, vi verrà da ridere, ho cancellato un pezzetto di me perché in quei blog c'erano anche le mie parole, i miei pensieri, i miei ricordi. Magari qualcuno di quei blogger tornerà, comunque altri se ne aggiungeranno. Un cambiamento ci volevo, si fanno tanti buoni propositi ma, alla fine, si cambiano le cose per sentirsi diversi...o uguali a tre anni fa.

30 commenti:

rouge ha detto...

L'importante è andare avanti. Sempre.

Marica Bersan ha detto...

è sempre dura rinunciare a una parte del passato, ma talora è inevitabile e, in alcuni casi, necessario.

pOpale ha detto...

Ci sono volte che ripulire ha un piacere cosmico!

chaillrun ha detto...

occhei ti banno ;)

Ady ha detto...

sarò mica finita nel cestino? baci ady

milly di lorenzo ha detto...

o_O ...forse sono ancora qua... ;-)
un abbraccio! e un sorriso a te! ^_^

Debora ha detto...

Cambiare... Io penso sia un viaggio ed è giusto che ad un certo punto si tirino le somme: ci sono posti del cuore dove si ama tornare spesso o più di rado, e posti che sebbene abbiano pezzettini di noi, è meglio buttare per far spazio al nuovo che a volte, è molto meglio di ciò che ci si aspettava...
I cambiamenti non sempre son negativi, anzi... È il bello di aver il coraggio di vivere e andare avanti, anche senza quei punti fermi del passato, che verranno presto sostituiti da nuovi e dal meglio che questo e i prossimi anni ti riservano...

Courtney ha detto...

Proprio l'altro giorno mi ero messa a spulciare il tuo blogroll e in effetti mi era meravigliata del fatto che la maggior parte fossero abbandonati o cancellati.

pesa ha detto...

Effettivamente mi hai dato una bella idea, dare una controllatina anche al mio blogroll non sarebbe affatto male!

Pier(ef)fect ha detto...

a me pure prende a male quando magari dalla home di blogger clicco su blog che non leggo da molto è vedo che non è stata una mia svista ma che sono loro a non aggiornare da molto tempo!

la Cri ha detto...

Anche io ho fatto un po' di pulizia stasera, ma non me la sono sentita di cancellare le iscrizioni ai blog sui quale non si scrive più.. :(

Viviana B. ha detto...

Io questo tuo coraggio non l'ho ancora trovato... E condivido in pieno le tue parole: è difficilissimo sbarazzarsi dei "primi amici" incontrati in rete, anche se da anni non si fanno più vivi.

Sandra c'era una volta Ilaria ha detto...

in effetti un non può seguire 300 blog. Io non ho mai avuto un blog roll non ero follower, ma ho incontrato un sacco di amici oltre lo schermo. Quì torno volentieri, anche se il mio è chiuso e tu mi ha dovuto cancellare per forza.
(Non so se ero quell'uno a cui eri molto legato, ma io sono sempre a milano se passi!!)

ale ha detto...

madre santa che pulizia!!!
in certi casi è triste in altri liberatorio :-) ...sì! lo so sono perfida!!! dopo diversi anni preferisco il basso profilo, tengo per me le persone che mi piace leggere. un abbraccione sentimentaloneeeee

Alessandra ha detto...

bisogna cambiare ogni tanto! bravo!

v. ha detto...

oh ma quale onore.....

Unknown ha detto...

mannaggia...vero, hai cancellato anche il mio blog (che ho cancellato io...)
ma la memoria mica me la cancelli Mimmuzzo! ;-)
Andiamo avanti :-)
Tantibaci!

Unknown ha detto...

PS: ero loggata con l'accountufficio :-)
Sono MrsQT from Milan ;-)

Baol ha detto...

@ rouge: Sono d'accordo con te :)

@ Marica Bersan: Si arriva al punto che fa più male lasciarli :(

@ pOpale: Non è stato un piacere ma andava fatto.

@ chaillrun: E perchè? Ci sei :D

@ Ady: No no ;)

@ milly di lorenzo: Abbraccio a te!

Baol ha detto...

@ Debora: E' che ci sono compagni di viaggio a cui ti affezioni, che vorresti non spariscano mai.

@ Courtney: Tipo casa diroccata, lo so ma adesso va già un po' meglio :)

@ pesa: Trovato (o non trovato) qualcosa di interessante?

@ Pier(ef)fect: Proprio perché fa abbastanza male li ho cancellati :(

@ la Cri: Ti capisco ma, credimi, va fatto :-/

@ Viviana B.: ERa semplicemente giunto il momento :/

Baol ha detto...

@ Sandra: Anche io ho incontrato un sacco di nuovi amici oltre lo schermo e non sono rimasto mai deluso :)

@ ale: E' un modo di essere, va bene anche quello, felice di essere tra quelli letti ;)

@ Alessandra: Sì, il cambiamento è importante :)

@ v.: Per me è un piacere :)

@ MrsQT: Beh, ne abbiamo parlato, no? ;)

chaillrun ha detto...

furbo ;)

Baol ha detto...

@ chaillrun: :D

Francesca ha detto...

anche a me viene una specie di "mal di blog", quando faccio la periodica pulizia. a volte mi fermo, tentenno, non sono così sicura di voler cancellare quel link lì ... ma per fortuna il tutto si risolve nel giro di pochi minuti :P

Anonimo ha detto...

io vorrei modificare il blogroll ma non riesco a capire come si fa.
e molti dei blog non esistono nemmeno piu' :(


il blogroll.....le parole straniere sono considerate maschili


valescrive

Baol ha detto...

@ Francesca: E' come strapparsi un cerotto, bisogna essere veloci ;)

@ valescrive: Mmmmm bisognerebbe vedere tra le impostazioni di wordpress...

Grazie, mi hai tolto un bel dubbio

MichiVolo ha detto...

un po' di ansia in questo post eh ;-)

Baol ha detto...

@ MichiVolo: Giusto un po' :)

Gata da Plar - Mony ha detto...

ma il mio blog cuciniere non c'è nella blogroll.... però tanto passi a trovarmi lo stesso ogni tanto e quindi, come disse un mio carissimo amico e compagno di corso anni e anni fa, quando abbandonai quel corso (scuola per infermieri....) "non serve niente scrivere i miei saluti e il mio nome su una cuffietta (da infermiera)... sono sicuro che ti ricorderai di me perchè sarò l'unico a non averti scritto nulla..." ed è vero sai? non sai quanto mi manca quel nome ogni volta che guardo quel pezzo di stoffa inamidato... :*)
Sono uscita dai binari... che volevo dire? boh... se mi capisci sei bravo (davvero)! :DDDDDDD

Baol ha detto...

@ Gata: Ora ci sei e poi, come dici tu, io passo lo stesso; non uso la blogroll per seguire i blog, da anni...anche se adesso google chiude google reader e non so come farò...