02 gennaio 2010

Chissà dove finiscono, gli anni passati...

Se ti guardi bene nella testa, in una curva (chè angoli, la testa, non ne ha...a parte quei tizi con la testa quadrata), in una curva dicevo, tra le pieghe di cellule nervose e sinapsi stressate, c'è un cassetto che, a vederlo dal di fuori, non gli daresti un euro ma se lo apri ti viene la vertigine perchè sembra come affacciarsi su uno strapiombo, con l'unica differenza che dello strapiombo vedi la fine. Dentro il cassetto è tutto buio però, quando gli occhi ci si abituano iniziano a vedersi un po' di cose ed allora spunta fuori un sorriso dolce dell'infanzia, uno di quelli che ci ha fatto addormentare; oppure la vergogna che ci ha fatti scappare in lacrime o, anche, il dolore che ci ha tolto il fiato.
Ecco, gli anni passati sono in quel cassetto lì.


LaCapa s'è fatta 'sta domanda e a me è venuta 'sta risposta.

56 commenti:

LaCapa ha detto...

Hai ragione, dobbiamo scrivere un post insieme, io e te... :)

LaCapa ha detto...

Hai ragione, dobbiamo scrivere un post insieme, io e te... :)

giulia ha detto...

Che fico. Adesso mi devi dire come faccio a guardare nella mia testa però: mi metto allo specchio e guardo nelle orecchie?

Suysan ha detto...

Mi dispiace per te caro Baol ma "LaCapa" ha fatto un post insuperabile...
Va beh.....mi piace anche il tuo!

apepam ha detto...

il mio cassetto è scassinato e adesso c'ho tutto sparso in giro..
:-//
ciao baol*

marcella candido cianchetti ha detto...

buon 2010

ivy ha detto...

ah me li tengo tutti gli anni passati, belli e dolorosi.. mi affaccio agli occhi per vedere il mondo con quelli..

buon 2010!

Caty ha detto...

...eh si , và proprio così , solo che non ho avuto il tempo di guardarci nel cassetto...ero in ritardo , non trovavo niente e c'era la nebbia ; mi è rimasta solo la sensazione che qualcosa c'era ma ...

tizi ha detto...

il mio cassetto e' come sempre disordinato ...sperando di mettere un po' di ordine ti auguro un sereno 2010!

Maraptica ha detto...

Si vede che il mio cassetto ha un buco da qualche parte, perchè i ricordi a me, sbattono sulle pareti cerebrali...e non mi danno pace.

zefirina ha detto...

non sono convinta che mi convenga aprire quel cassetto lì

fabio r. ha detto...

mah.... a volte ho l'impressione che tutti gli anni passati siano ancora in un'agendina di pelle. In testa? sì probabilmente, infatti si sono fatti posto strappando via tutti i capelli...

Chica ha detto...

i miei finiscono tutti in dolori artritici e reumatoidi..sarà per quello che mi fan piangere??

Baol ha detto...

@ LaCapa: Sono pronto! ;)

@ giulia: Ti metti davanti allo specchio e ti guardi neglio occhi, poi ti avvicini...ancora un po'...(io, di solito, a questo punto sbatto il naso...)
Ti guardi nell'iride e ti ricordi.
Non consiglio invece le orecchie, ci sono persone che se ti avvicini all'orecchio senti il rumore del mare...

@ Suysan: Beh, ma mica lo volevo superare, LaCapa è LaCapa ;)

@ apepam: Magari ha un senso anche il caos no? :*

@ marcella: Buon 2010 anche a te!

@ ivy: Fai benissimo, sono un filtro magnifico per guardare il mondo, anche quando fanno male.
Buon 2010 ;)

@ Caty: Io in te mi soffermerei a guardare anche perchè, quelli amari, ritornano comunque a galla da soli da quella nebbia...

@ tizi: Magari il tuo ordine è proprio quel caos... ;)

@ Maraptica: Succede, mica se ne stanno fermi fermi, sono gli altri, quelli buoni, quelli che son timidi e si rintanano nel cassetto...vanno cercati quelli :*

@ zefirina: E perchè? Tanto, quelli che non vogliamo che escano escono comunque... :*

@ fabio: Altrimenti, bro, che agendina di pelle sarebbe, no?

@ Chica: Già, forse hanno preso troppa umidità...
:*

Lucignolo ha detto...

...un cassetto solo ?!
Sai come da bambino, manchi da casa per un po' e quando torni tiri fuori tutti i giochi, anche i più vecchi, e li spargi sul pavimento ?!
Cassetti, casse, cassapanche, armadi e dispense... qualcosa sotto il letto.

Gli anni passati sono sempre così, sparsi sul pavimento, tutti lì nel salotto buono dell'ultimo dei giorni vissuti.

E' che noi non ci sentiamo spesso bambini appena tornati dalle vacanze !

Zelda ha detto...

io ho chiuso tutto in una cassapanca...e non ci guardo mai.E' brutto, ma per me è cosi'.Io vivo solo nel presennte, non mi riesce neanche di avere nostalgia dell'infanzia.
Un grrande abbraccio, Baol

Zelda ha detto...

io ho chiuso tutto in una cassapanca...e non ci guardo mai.E' brutto, ma per me è cosi'.Io vivo solo nel presennte, non mi riesce neanche di avere nostalgia dell'infanzia.
Un grrande abbraccio, Baol

Pupottina ha detto...

buon 2010 anche se in ritardo!

^_____________^

Charlie68g ha detto...

Ho una pessima memoria che mi permette di ricordare pochissime cose. Però sto provando a guardare dal buco della serratura

albafucens ha detto...

Caro il mio Baol,
hai scritto un post molto bello ed emozionante e se questo è il preludio di un nuovo produttivo anno, allora sono sicura che il 2010 ci riserverà da parte tua delle vere chicche.

Mi piace moltissimo il modo in cui descrivi e ti affacci a curiosare dentro il cassetto della memoria.. descrivendo gli stati d'animo attraverso i quali passiamo nella vita e che ci rendono quello che siamo..

Ma come dico nel mio post al passato dobbiamo guardare solo ed unicamente per dare una sbirciatina, tanto per essere sicuri che non ci insegua e condizioni.. come tu stesso dici è solo il presente quello che dobbiamo vivere, il futuro è effimero.. possiamo solo cercare di costruire delle basi solide su cui possa poggiare

un grande abbraccio e un fantastico 2010

albafucens ha detto...

Caro il mio Baol,
hai scritto un post molto bello ed emozionante e se questo è il preludio di un nuovo produttivo anno, allora sono sicura che il 2010 ci riserverà da parte tua delle vere chicche.

Mi piace moltissimo il modo in cui descrivi e ti affacci a curiosare dentro il cassetto della memoria.. descrivendo gli stati d'animo attraverso i quali passiamo nella vita e che ci rendono quello che siamo..

Ma come dico nel mio post al passato dobbiamo guardare solo ed unicamente per dare una sbirciatina, tanto per essere sicuri che non ci insegua e condizioni.. come tu stesso dici è solo il presente quello che dobbiamo vivere, il futuro è effimero.. possiamo solo cercare di costruire delle basi solide su cui possa poggiare

un grande abbraccio e un fantastico 2010

Ross ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ross ha detto...

Il mio cassetto degli anni passati (pochi pochi: ah, come sono gggiovane!) mi sa che è posizionato un po' troppo vicino a quello che porta l'etichetta "cazzate dell'esistenza" (tante tante: ah, quanto sono pirla!), a giudicare dal numero di volte che il loro contenuto è venuto a rovesciarsi e sovrapporsi... :)

gabry ha detto...

il mio cassetto è chiuso a chiave e la chiave l'ho buttata via!

Anonimo ha detto...

hai ragione. ecco cosa sono gli anni pasati.
valescrive

enne ha detto...

"Non aprite quel cassetto".
(Alludendo al mio).
Ci si potrebbe girare un film horror. :|

Baol ha detto...

@ Lucignolo: Ogni volta che li spargo io sul tappeto ci inciampo sempre e cado...

@ Zelda: Beh, il presente è la parte più importante dell'esistenza e, di solito, quella più sprecata nel ricordo del passato o nell'ipotesi del futuro quindi tu fai benissimo a viverlo ma gli anni passati, anche se inconsapevolmente, ci condizionano comunque...
:*

@ Pupottina: Buon 2010 anche a te
^_____-

@ Charlie68g: Memoria selettiva eh?! Attento che il buco della serratura sia il tuo :P

@ albafucens: A questo punto spero di non deluderti ;)

@ Ross: E' comunque vita, no? Mia GGiovane amica :P

@ gabry: sicurasicurasicura?

@ Valescrive: Già... :)

@ enne: Forse tu lo apri anche troppo amica mia...e comunque spesso non si può fare a meno di aprirlo.
Nu v's

Ross ha detto...

Certo che sì. Non era un piangere sul latte versato, era solo una considerazione. D'altronde sono anche le idiozie compiute ad avermi reso la splendida, intelligentissima, eccezionale ed incredibilmente modesta personcina che sono oggi. ;p

☆Vale ha detto...

Ehi!
avevo pubblicato senza testo -.-"

LA CONIGLIA ha detto...

...che bel pensiero...ma d'altronde da te me lo aspetto :)

Tintarella di... Luna ha detto...

pensa un pò...e io avevo appena notato che hai 33 anni...pensa...ti facevo più giovane!!!ahahah scherzo!!!
Per me gli anni passati sono compresenti a quello presente.Il presente è una montagna di passati, fatti a strati e il nostro presente non è altro che il risultato di tutti i nostri passati messi insieme.Ti piace?

MAURIZIO ha detto...

E' da un casino di tempo che non ci metto ordine in quel cassetto. A malapena riesco ad aprirlo per tirare fuori le cose che stanno sopra sopra. E quando mi balena nella testa l'idea di rovistarci dentro, mi viene l'angoscia. Eppure prima o poi bisognerà che lo faccia. Mica si può tenere sto disordine.

enne ha detto...

C'hai ragione, Meim: tanto vale darlo alle fiamme con tutto quello che contiene.
Nu v's.
:)

Baol ha detto...

@ Ross: Soprattutto modesta eh?! O____o

@ Vale: E mi sembrava?! :D

@ la coniglia: Grazie! ^____^

@ Tintarella: O signore, adesso ho bisogno di qualcosa per il mal di testa...

@ Maurizio: E se poi, una volta fatto ordine, non ci capisci più niente?!

@ enne: Sempre drastica tu!

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Io ho una cassapanca in testa :P

p.s. bello il post della Capa

p.p.s.
Baol sei incommentabile perché troppo popolare.
ogni tuo posto riceve la media di 40 commenti :D

indierocker ha detto...

gia', e oggi il cassetto è piu' pieno di qualche giorno fa...
buon 2010!

JLù ha detto...

chissà dove vanno a finire.

enne ha detto...

Lo ammetto.
Ma adesso che ne diresti di archiviare i cassetti e di pensare a scrivere una bella lettera d'amore ad un libro?
:)

Zelda ha detto...

ciao Baol...posso chiamarti affettusosamente befanetto?!

Calanta ha detto...

Il mio cassetto è sempre aperto.. e in disordine, uff!
Calanta

Baol ha detto...

@ Top Gun: La cassapanca è un mobile meraviglioso :D
già, LaCapa è un'ottima penna e tu commenta sempre ;)

@ indierocker: Ti auguro che si riempia ancora taaaaaaaaaaanto ;)

@ JLù: In realtà sono dove li riponiamo noi :)

@ enne: Ma se ho a malapena scelto il libro!

@ Zelda: Befanetto? O______o
Vabbù, come credi :)

@ Calanta: E fa un po' d'ordine no? :)

Lila ha detto...

è un luogo interessante la testa. Non ha angoli, ma è certo un labirinto!

sembra anche a me che il passato sia in quel cassetto, riposto con cura come le vecchie foto. Senza rimpianti, ma lo stesso con la voglia di guardare ogni tanto cosa vi sta riposto..

Baol ha detto...

@ Lila: Già, niente angoli ma tante curve :)

takajiro ha detto...

mi piace! molto...ciao caro, tutto bene spero! ogni tanto ripasso...è un periodo che son perso tra i miei cassetti!

Annachiara ha detto...

Infatti, ora che ci penso,se mi affaccio un attimo vedo quel girono in cui a tredici anni mi apostrofarono come ET per il favoloso taglio di capelli che avevo appena fatto. Umiliazione che da sola richiederebbe uno psichiatra tutto per lei....

Baol ha detto...

@ takajiro: Grazie caro, a me tutto ok; non preoccuparti, capita di perdersi nei cassetti ;)

@ Annachiara: Chi parlò, invece, ebbe bisogno di un ortopedico, vero? :D

Annachiara ha detto...

all'epoca ero giovane e indifesa. mi chiusi solo al bagno a piangere per mezz'ora...;-(

Baol ha detto...

@ Annachiara: Nooooooo....che bastardi!

desa ha detto...

io quel cassetto invece ce l''ho sempre sott'occhio...è il mio viso.
Se voglio guardarlo devo guardare anche quello che contiene.

Forse è meglio così.

Baol ha detto...

@ desa: E' sicuramente meglio così :*

elena ha detto...

ciao baol!
anche il mio cassetto è pieno di immagini: una testa con i codini, le rotelline della bici... ma soprattutto i profumi... non c'è niente come gli odori di più evocativo... sono il miglior modo per aprire il mio cassetto! ciao

Baol ha detto...

@ elena: E' vero, gli odori sono potentissimi evocatori :)

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie x bel video buona giornata

Baol ha detto...

@ marcella: Prego :)

... daisy... ha detto...

quel cassetto è il tesoro più prezioso che abbiamo! :-)

Baol ha detto...

@ ...daisy...: Sì, lo credo anch'io...